Go to Top

Assemblea di condominio in videoconferenza

La Community AziendaCondominio

Per condurre un assemblea di condominio in videoconferenza a norma di legge, anzitutto va detto che l’ avviso di convocazione va inviato come di consuetudine.

Inoltre che il luogo della riunione deve essere raggiungibile, per chi vuole essere presente, alla data e all’ ora prevista per la riunione.

Infine che il presidente e il segretario devono essere presenti per poter firmare il verbale.

Detto ciò, i condòmini si possono presentare in streaming, e il presidente può accertarne la presenza sul verbale.

E’ opportuno che in preparazione dell’ assemblea in videoconferenza i condòmini si organizzino al fine di reperire le deleghe necessarie per non essere in troppi on line.

Ad esempio, dieci condòmini, in rappresentanza di dieci condòmini ciascuno, possono rappresentare on line fino a 100 condòmini.

Con questa procedura è possibile procedere alla discussione e alla votazione dei punti posti all’ ordine del giorno, procedendo in modo semplice e veloce.

Al termine dell’ assemblea, il verbale deve essere stampato, e firmato dal presidente e dal segretario.

Una copia del verbale di assemblea firmata deve essere scannerizzata ed inviata in Pdf a tutti i condòmini presenti on line.

E’ opportuno inviare il verbale per raccomandata a tutti i condòmini assenti, ed attendere 30 giorni prima di dare attuazione alle delibere approvate.

Nel caso che un condòmino prendesse l’ iniziativa di voler impugnare il verbale dell’ assemblea di condominio in videoconferenza, poichè, a suo giudizio, la procedura di voto è inammissibile a causa dell’ assenza fisica di molti aventi diritto al voto, consiglio di non entrare in causa.

In questo caso è molto meglio riconvocare l’ assemblea e celebrarla in modo tradizionale.

Mailing list Community AziendaCondominio
Mailing list Community AziendaCondominio

Chi siamo

Mi chiamo Antonio Azzaretto, titolare dello studio Antonio Azzaretto;

Fondatore della Community AziendaCondominio;

Iscritto all’ albo dei Commercialisti ed Esperti contabili di Milano.

Faccio parte della commissione di studio dei Commercialisti di Milano in tema di condominio e amministrazione immobiliare.

Svolgo attività di consulente di azienda per comunità residenziali che abitano in condominio.

Accetto incarichi di amministratore di condominio.

Assumo incarichi di revisore della contabilità ai sensi dell’ art. 1130 bis del codice civile.

Scrivo articoli professionali in tema di condominio su RATIO.

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi