Go to Top

Modello di rendiconto

Abbiamo definito un modello di rendiconto condominiale consuntivo standard che proponiamo alle comunità residenziali che abitano in condominio.

rendiconto condominiale

rendiconto condominiale

Il modello di rendiconto consuntivo condominiale contiene le informazioni che servono per predisporre la situazione patrimoniale, il registro di contabilità, il riepilogo finanziario e la nota sintetica esplicativa della gestione a regola d’ arte, a norma dell’ art. 1130-bis del Codice Civile.

 

Rendiconto condominiale e codice civile

Dal 18 giugno 2013 gli amministratori di condominio che hanno l’ esigenza di predisporre i rendiconti consuntivi devono confrontarsi con le seguenti norme del codice civile:

Art. 1130-bis. – (Rendiconto condominiale) – Il rendiconto condominiale contiene le voci di entrata e di uscita ed ogni altro dato inerente alla situazione patrimoniale del condominio, ai fondi disponibili ed alle eventuali riserve, che devono essere espressi in modo da consentire l’immediata verifica. Si compone di un registro di contabilità, di un riepilogo finanziario, nonché di una nota sintetica esplicativa della gestione con l’indicazione anche dei rapporti in corso e delle questioni pendenti.

Art. 1129 secondo comma – (Accettazione dell’ incarico) – Contestualmente all’accettazione della nomina e ad ogni rinnovo dell’incarico, l’amministratore comunica i propri dati anagrafici e professionali, il codice fiscale, o, se si tratta di società, anche la sede legale e la denominazione, il locale ove si trovano i registri di cui ai numeri 6) e 7) dell’ art. 1130, nonché i giorni e le ore in cui ogni interessato, previa richiesta all’amministratore, può prenderne gratuitamente visione e ottenere, previo rimborso della spesa, copia da lui firmata.

Art. 1129 terz’ ultimo comma – (Specifica analitica del compenso) – L’amministratore, all’atto dell’accettazione della nomina e del suo rinnovo, deve specificare analiticamente, a pena di nullità della nomina stessa, l’importo dovuto a titolo di compenso per l’attività svolta.

Art. 1130 punto 7 – (Registro di contabilità) – L’amministratore, oltre a quanto previsto dall’ art. 1129 e dalle vigenti disposizioni di legge, deve tenere il registro di contabilità, in cui sono annotati in ordine cronologico, entro trenta giorni da quello dell’effettuazione, i singoli movimenti in entrata ed in uscita. Tale registro può tenersi anche con modalità informatizzate.

Leggi le note del modello di rendiconto consuntivo della Community AziendaCondominio.

Contatta il rag. Antonio Azzaretto per chiedere la revisione del rendiconto consuntivo da approvare.

Print Friendly

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi