Go to Top

Blog Archives

Condominio risorsa preziosa per la società

Il condominio potrebbe diventare una risorsa preziosa per la società. Invece il condominio è riconosciuto solo come comunione forzosa, o al massimo come un ente di gestione. la Cassazione, ad esempio, ha ribadito che il condominio si configura “come un ente di gestione sfornito di personalità giuridica distinta da quella dei singoli condomini” (Cass. 17 febbraio 2012 n. 2363). Ma, da un altro punto di vista, nell’ ambito della sua …Leggi tutto

Buon anno 2024

Cari amici, Buon anno 2024 a tutti voi e alle vostre famiglie. Viviamo in un mondo strano, in cui è molto difficile essere informati. Ogni condominio è un mondo a se, e chi se ne occupa è costretto ad adeguarsi alle idee che vengono proposte dai condomini. Ma tutti noi siamo costretti ad adeguarci alle pazzie che vengono propagandate dai media nazionali. Come si fa a proporre nuove idee in …Leggi tutto

Il sasso nella minestra

Una donna ebbe la sorpresa di trovare sulla soglia del condominio un amministratore piuttosto ben vestito, il quale le chiese qualcosa da mangiare. “Mi dispiace”, ella rispose, “al momento non ho in casa niente”. “Non si preoccupi”, replicò lo sconosciuto amabilmente. “Ho nella bisaccia un sasso per minestra; se mi darete il permesso di metterlo in una pentola di acqua bollente, preparerò la zuppa più deliziosa del mondo. Mi occorre una pentola …Leggi tutto

Consistenza valori situazione patrimoniale

Per ciò che riguarda la consistenza dei valori nella situazione patrimoniale, recentemente mi è capitato un caso interessante che vi sottopongo. In particolare si tratta della situazione patrimoniale del vecchio amministratore, che, dopo la verifica e la imputazione della contabilità, si è modificata di molto. Vedi link: Situazioni patrimoniali La prima ragione è la meno interessante: Perchè i debiti alla data del rendiconto sono risultati maggiori di quelli dichiarati dal …Leggi tutto

Condomino questo sconosciuto

Il condomino (o partecipante al condominio) è il proprietario di una porzione immobiliare sita in un edificio in condominio. Per questa ragione egli è coinvolto, che lo voglia o no, in tutte le vicende sociali ed economiche che si riferiscono al fabbricato di cui fa parte la porzione immobiliare in questione. Il condominio, dal punto di vista economico, si può definire un’ azienda. Infatti, il condominio è un’ azienda, costituita …Leggi tutto

Gestione di condominio – Prospettive future?

Quale idea di gestione di condominio per il futuro? Sono convinto che sia necessario creare un’ organizzazione che persegua gli interessi dei condomini. Questa consapevolezza mi ha fatto riflettere sulla mancanza di controllo sulle spese di condominio, e su come questo fatto poi si ribalti sul totale delle spese a carico dei condomini da pagare. A mio giudizio, pertanto, è necessario cambiare metodo. Infatti, è inutile concentrare l’ attenzione sul conducente …Leggi tutto

Gestione amministrativa e organizzativa in condominio

La gestione amministrativa e organizzativa sono le due anime del lavoro dell’ amministratore di condominio. Si tratta proprio di due tipologie di lavoro diverse. La gestione amministrativa del condominio La gestione amministrativa riguarda i seguenti ruoli previsti dal codice civile: L’ amministratore è obbligato a far transitare le somme ricevute a qualunque titolo dai condomini o da terzi, nonchè quelle a qualsiasi titolo erogate per conto del condominio, su uno …Leggi tutto

Funzioni dell’ amministratore di condominio

Le funzioni dell’ amministratore di condominio sono integrate nella figura legale denominata “amministratore di condomìnio“, prevista dal Codice Civile. Le sue funzioni, precisamente, sono regolate dagli artt. 1129, 1130 e 1131 del capo II intitolato “Del condomìnio degli edifici”. Questa figura giuridica è stata pensata e inquadrata dal legislatore in una persona fisica. La norma ha condensato tutte le funzioni aziendali necessarie per governare l’ ente condomìnio su un soggetto …Leggi tutto

Contratto di amministrazione di condominio

Il contratto di amministrazione di condominio disciplina i rapporti economici e di servizio che si instaurano tra il condominio e l’ amministratore al momento della nomina, ex art. 1129 del codice civile. Vi è da precisare che, quando un soggetto assume la nomina di amministratore di condominio, nello stesso momento già si incarica di una serie di obblighi previsti dagli artt. 1129, 1130 e 1131 del codice civile. Pertanto il …Leggi tutto

Contabilità in condominio

Fare contabilità in condominio Perchè gli amministratori sono tenuti a fare contabilità di condominio? Perchè il codice civile al punto 3) dell’ articolo 1135 prevede che l’ assemblea provvede all’approvazione del rendiconto annuale dell’amministratore e all’impiego del residuo attivo della gestione. Inoltre, perchè il codice civile, al punto 7) dell’ articolo 1130 prevede che l’ amministratore deve redigere il registro di contabilità, in cui sono annotati in ordine cronologico, entro …Leggi tutto