Go to Top

Struttura del supercondominio e gestione fiscale

Il supercondominio è un insieme di corpi di fabbrica che hanno delle parti in comune da gestire.

Nozione di corpo di fabbrica

Un corpo di fabbrica è un fabbricato autonomo, ad esempio un palazzo con tetto, scale e facciate comuni.

Articoli del codice civile di riferimento

L’ articolo 1117 bis dispone che le norme che riguardano il condominio si applicano, in quanto compatibili, in tutti i casi in cui più unità immobiliari o più edifici ovvero più condominii di unità immobiliari o di edifici abbiano parti comuni ai sensi dell’ art. 1117.

Per completezza preciso che il codice civile prevede delle disposizioni specifiche per ciò che riguarda la rappresentanza in assemblea nell’ ambito del supercondominio, disposte al secondo comma dell’ art. 67 disp. att.

Costituzione del supercondominio

Detto ciò, ritornando in argomento, quando un supercondominio nomina per la prima volta un amministratore, costui si occupa di gestire l’ intero complesso, ed apre presso l’ agenzia delle entrate un solo codice fiscale.

Con il tempo può verificarsi che alcuni fabbricati intendano costituirsi in condominio nominando un proprio amministratore per la gestione che riguardi il proprio corpo di fabbrica.

Costituzione del condominio parziale

In questo caso i condomini residenti nel singolo corpo di fabbrica possono nominare un amministratore, che si occuperà prima di tutto di aprire un apposito codice fiscale presso l’ agenzia delle entrate.

L’ agenzia delle entrate con la circolare n.7E del febbraio 2007 ha precisato che vi è l’ obbligo di aprire un nuovo codice fiscale ogni qual volta sia “ravvisabile una gestione autonoma delle parti interessate tale da richiedere adempimenti nettamente separati da quelli assolti dal condominio generale”.

Gestione economica e gestione politica del supercondominio

Pertanto è importante ricordare che quando un amministratore operi nell’ ambito sia della gestione del supercondominio, sia della gestione dei singoli corpi di fabbrica che lo compongono, la gestione fiscale può essere unitaria, ma la gestione economica deve rispettare il regolamento per ciò che concerne l’ attribuzione delle spese ai singoli fabbricati.

Quando un fabbricato si stacca dal supercondominio e nomina il proprio amministratore non cambiano le regole di gestione del regolamento, ma cambia la gestione politica del supercondominio che ne deve tenere conto.

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi