Go to Top

Argomenti di critica politica

Spot per i referendum di giugno: VOTA SI!

1- Vota SI per dire NO AL NUCLEARE. 2 – Vota SI per dire NO ALLA PRIVATIZZAZIONE DELL’ACQUA. 3 – Vota SI per dire NO AL LEGITTIMO IMPEDIMENTO. Con i D.P.R. del 23 marzo 2011 pubblicati nella Gazzetta Ufficiale n. 77 del 4 aprile 2011 sono stati indetti i seguenti Referendum popolari abrogativi, che si terranno nei giorni 12 – 13 giugno: a) referendum popolare n. 1–Modalità di affidamento e …Leggi tutto

L’ Italia ha ancora qualcosa da dire

Cari amici, A volte guardando la televisione mi sento in mutande. Che senso ha sentirsi italiano in un mondo così piccolo, che potresti abbracciare la gente che in Giappone soffre. Noi, per fortuna, stiamo un po’ meglio, ma sembra che il ciglio del burrone non sia tanto lontano. Ma abbiamo bisogno di speranza! Stasera non ho parole per dirlo. Ho spento la televisione, e domani è festa. Il capo del …Leggi tutto

Berlusconi: Con questa riforma, tangentopoli non ci sarebbe mai stata!

Cari amici, A volte leggo delle affermazioni esilaranti come questa di Berlusconi: “Se fosse stata fatta prima (la riforma della giustizia), vent’anni fa, «probabilmente non ci sarebbe stata l’invasione della magistratura nella politica”, cominciata con Mani pulite. Craxi, Forlani, e tutti i capitani di ventura che guidavano la politica italiana, se la riforma fosse stata approvata prima, a giudizio di Berlusconi sarebbero ancora al loro posto. Se questa è la …Leggi tutto

Berlusconi, Benigni e i sogni degli italiani

Cari amici, Qualcosa sull’ anniversario dell’ unità d’ Italia bisogna pur dirla. Ci stiamo facendo scappare questa ricorrenza tra polemiche e piccoli egoismi. ….eppure abbiamo bisogno di sognare! Me ne sono accorto quando a Sanremo Benigni è apparso su un cavallo bianco con i mano la nostra bandiera. Mi ricordo che in passato non avevo un buon rapporto con la nostra bandiera. Ho fatto il militare, e quando la mattina …Leggi tutto

L’ Italia vive in un atmosmera da pre-golpe

Cari amici, Pubblico volentieri di seguito la lettera aperta scritta da Luca Ciarrocca, il direttore di Wall Street Italia, che condivido quasi dalla prima all’ ultima parola. Infatti questa pubblica analisi è indirizzata soltanto al Presidente della repubblica e al Segretario del partito democratico. A mio giudizio mancano molti altri che potrebbero riceverla e leggerla con attenzione; in pratica tutti coloro che hanno il potere di incidere sulla pubblica opinione …Leggi tutto

Berlusconi: “sia chiaro che io non ho fatto nulla di male”

Cari amici, Il dibattito politico e sociale intorno alla figura di Berlusconi sta assumendo dei contenuti interessanti, che meritano di essere analizzati. La questione è: A giudizio di Berlusconi, lui non ha fatto nulla di male! Questa informazione è suonata con tutti i tamburi, a dispetto delle numerose testimonianze contrarie, ma il punto della questione è che tutte le informazioni, per chi le vuole cercare, sono disponibili. Un elettore del …Leggi tutto

Berlusconi si dimetterà?

  Cari amici, Sommessamente, il mondo politico in queste ore si sta facendo una domanda: “Si dimetterà il re Silvio?” Nei prossimi giorni i media iniziaranno a rendere pubblico il materiale contenuto agli atti presentati alla camera, e potrebbe essere molto più compromettente di quanto si possa pensare. Che farà Silvio se i particolari dei “festini” dovessero oltrepassare il grado di morale pubblica a cui gli italiani sono abituati? E …Leggi tutto

Berlusconi e la fine del mondo occidentale, per fortuna

Cari amici, Raramente scrivo di politica italiana, perchè il centro di governo mondiale non è più nel nostro paese già da diversi anni. Ma oggi non is può non guardare come ci dibattiamo cercando di nasconderci dietro ad un dito. Siamo governati da un vecchietto senza età, che usa il potere che la fortuna gli ha concesso per sentirsi vivo. Anche il sesso, da questo punto di vista, è una …Leggi tutto

Berlusconi, chi sono i comunisti?

Caro Berlusconi, chi sono i comunisti? Tu, come molti altri politicanti, continui a vivere in un mondo che non esiste più! …provo a spiegarti: Oggi siamo in un tempo di passaggio storico, perchè il capitalismo sta mostrando tutti i suoi limiti, e non c’ è nulla che possa prenderne il posto. Il mondo economico è in crisi profonda, non te ne sei accorto? I paesi occidentali, a partire dagli Stati …Leggi tutto

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi