Go to Top

Tag Archives

Tag Archives: Economia relazionale

I vicini di casa? Un condominio sui Navigli promuove il dialogo e azzera le distanze

Milano, 19 marzo 2016 – Andate d’accordo con i vostri vicini di casa? Non sempre, bisogna ammetterlo. Forse basterebbe parlare di più e più spesso. Proprio per far fronte a questi problemi, gli abitanti di un palazzo che si affaccia sul Naviglio Grande di Milano sono diventati attori per un giorno dando vita alla prima installazione viventeper promuovere il dialogo e azzerare le distanze tra i condòmini Tavoli utilizzati come …Leggi tutto

Economia relazionale

L’ economia relazionale studia le materie economiche dal punto di vista dello scambio di valore umano, della solidarietà e della condivisione. Si differenzia dall’ economia “classica” perchè non considera preminente lo scambio di valore monetario. In particolare si occupa di valorizzare le comunità residenziali, le quali oggi sono escluse dall’ economia “classica”, poiché la produzione delle aziende relazionali non rientra nei calcoli che formano il PIL (Prodotto Interno Lordo).   …Leggi tutto

Comune-info

http://comune-info.net Comune-info Quello che vedete in queste pagine è prima di tutto un tentativo di rispondere al bisogno di cambiare la direzione del nostro sguardo, un sito che cerca di raccontare, accompagnare e moltiplicare i cambiamenti sociali profondi, spesso poco visibili. Ci interessano le trasformazioni e i movimenti che mettono in discussione il profitto e la mercificazione delle relazioni ma soprattutto il muoversi che sperimenta, tra limiti e contraddizioni, relazioni …Leggi tutto

E’ ora di crescere!

Cari amici, La rete internet ci consente di svelare i lati più oscuri dell’ animo umano, e quello che vediamo potrebbe non piacerci. Quando “tutti” possiamo armarci di una tastiera e riempire il web con le nostre idee, chi potrà distinguere l’ arte dalla spazzatura, la cultura dalla banalità delle idee, l’ informazione dalla propaganda? La stragrande parte dell’ umanità, nel suo insieme, è miserevole. Non a caso Gesù incitava …Leggi tutto

A che ora comincia la rivoluzione?

Rivoltando i pensieri, questa mattina ho un leggero brivido! Il lavoro mi insegue, ma io sono più veloce e posso iniziare tra un po’. Dopo colazione mi accorgo che da troppo tempo mi sento oppresso dalla nostra società, che ci schiaccia con un linguaggio “compresso” e da un andamento “costretto” nelle solite ragioni ed opinioni. Mi chiedo: A che ora comincia la rivoluzione? Ma subito dopo perdo il senso della …Leggi tutto

Economia della felicità

Economia della felicità… Negli ultimi anni la scoperta della possibilità di misurare in modo affidabile e poco costoso la felicità ha alimentato un dibattito vasto e intenso che ha coinvolto tutte le scienze sociali e ha catturato un larghissimo interesse mediatico. Stefano Bartolini insegna Economia della Felicità Con economia della felicità si intendono tutti quegli studi che tentano di comprendere quali siano le cause economiche del benessere delle persone: lavoro, …Leggi tutto

Governo della casa

A proposito del “governo della casa”, una donna ebbe la sorpresa di trovare sulla soglia del condominio un amministratore piuttosto ben vestito, il quale le chiese qualcosa da mangiare. “Mi dispiace”, ella rispose, “al momento non ho in casa niente”. “Non si preoccupi”, replicò lo sconosciuto amabilmente. “Ho nella bisaccia un sasso per minestra; se mi darete il permesso di metterlo in una pentola di acqua bollente, preparerò la zuppa …Leggi tutto

Resilienza (Capacità di assorbire le crisi)

Nel campo della psicologia, la resilienza è la capacità di far fronte in maniera positiva agli eventi traumatici, di riorganizzare positivamente la propria vita dinanzi alle difficoltà. È la capacità di ricostruirsi restando sensibili alle opportunità positive che la vita offre, senza perdere la propria umanità. Persone resilienti sono coloro che immerse in circostanze avverse riescono, nonostante tutto e talvolta contro ogni previsione, a fronteggiare efficacemente le contrarietà, a dare …Leggi tutto

Bibliografia per studiare l’ Economia Relazionale

01) Autore Antony De Mello Titolo: Messaggio per un aquila che si crede un Pollo Editore: Piemme Pocket 02) Autore: Leo Buscaglia Titolo: Vivere, Amare, Capirsi Editore: Mondadori 03) Autore: Antony De Mello Titolo: Shock di un minuto (per vivere a 360 gradi) Editore: Edizioni Paoline 04) Autore: Stefano Bartolini Titolo: Manifesto per la felicità (Come passare dalla società del ben-avere a quella del ben-essere) Editore: Donzelli 05) Autore: Muhammad Yunus Titolo: Si può fare! (Come il business sociale può creare un capitalismo più umano) Editore: Serie bianca Feltrinelli 06) Autore: Nassim Nicholas Taleb Titolo: Il Cigno nero (Come l’ improbabile governa la nostra …Leggi tutto

La solitudine è il problema principale della nostra società

Credo che la solitudine sia il problema principale della nostra società. Tutti ci sentiamo soli, e sembra quasi che ci siano dei meccanismi creati apposta per farci amare la solitudine. E’ ovvio che in questa situazione dobbiamo essere molto forti, sia economicamente sia spiritualmente per poter sopravvivere. Ma la novità è che non è vero che siamo soli. Io vivo e lavoro in una grande città e incontro gente dalla …Leggi tutto

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi