Go to Top

Repubblica presidenziale, l’istituto che dirige il condominio

Repubblica presidenziale

Repubblica presidenziale

Nel governo del condominio, così come nel governo dello stato, esiste la forma di governo che l’ amministratore di condominio realizza attraverso la propria gestione.

La Community AziendaCondominio studia la forma e la sostanza del governo del condominio.

Ciò in quanto i condomini devono diventare consapevoli del modo in cui sono governati dall’ amministratore di condominio.

Pertanto, riescano a portare a loro vantaggio le scelte politiche che l’ amministratore decide a nome e per conto loro.

Di seguito descrivo il sistema di governo del condominio formale, basandomi sulla definizione che ho copiato da wikipedia.

Sistema di governo del condominio formale – Repubblica presidenziale

Ovviamente ho adattato la definizione al modello di governo del condominio, e ho segnalato i link per gli approfondimenti necessari:

La repubblica presidenziale è una forma di governo, appartenente alle forme di democrazia rappresentativa, in cui il potere esecutivo si concentra nella figura del Presidente (l’ amministratore di condominio) che è sia il capo dello Stato (rappresentante legale del condominio) sia il capo del governo (Gestore di tutti i rapporti economici e finanziari).

Generalmente il Presidente è democraticamente eletto direttamente dai cittadini (condomini) e forma il suo governo.

Essendo capo di stato (Rappresentante legale del condominio) non ha bisogno di voto di fiducia parlamentare anche perché, avendo già ottenuto il voto della maggioranza dei cittadini (condomini), non ha bisogno della fiducia dei loro rappresentanti (consiglieri di condominio).

La legittimazione attraverso il voto (dell’ assemblea di condominio), conferisce al presidente (amministratore di condominio) una chiara superiorità rispetto ai suoi ministri.

I ministri, per analogia, sono tutti i soggetti che si presentano a nome e per conto dello studio dell’ amministratore di condominio.

Vi invito a condividere queste conoscenze e a tradurle in buone pratiche di governo.

La Community AziendaCondominio propone di costituire il consorzio di condominio, al fine di poter conseguire la politica conveniente per le comunità residenziali che abitano in condominio.

La Community AziendaCondominio - Chi siamo

La Community AziendaCondominio – Chi siamo

Mailing list Community AziendaCondominio

Mailing list Community AziendaCondominio

Mailing list Community AziendaCondominio

Chi siamo

Mi chiamo Antonio Azzaretto. Sono titolare dello studio Antonio Azzaretto. Accetto incarichi di amministratore di condominio.

Ho fondato la Community AziendaCondominio, un’ associazione che si propone come autorevole alleato e punto di riferimento per il mondo del condominio.

La nostra Community si presenta anche come una fonte di informazioni precisa ed attendibile per i condòmini, ma anche per gli amministratori di condominio.

Per ciò che mi riguarda, sono iscritto all’ albo dei Commercialisti ed Esperti contabili di Milano.

Inoltre sono iscritto alla commissione di studio dei Commercialisti di Milano in tema di condominio e amministrazione immobiliare.

Svolgo anche attività di consulente di azienda per le comunità residenziali che abitano in condominio.

Essendo esperto in materie contabili ed aziendali, assumo incarichi di revisore della contabilità ai sensi dell’ art. 1130 bis del codice civile.

Talvolta scrivo articoli professionali in tema di condominio su RATIO.

Contattami su linkedin, su facebook, su twitter

Governo della casa - La Community AziendaCondominio

Governo della casa – La Community AziendaCondominio

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi