Go to Top

Questa vita mi sconvolge

Appassionato e stupito mi butto in questo giorno come fosse l’ ultimo! Questa vita mi sconvolge!

 

Vivo ormai da troppo tempo, ho troppe cose in testa, e in fondo in fondo sono rimasto un bambino.

I problemi del mondo mi interessano, ma spesso mi sembra incredibile che fatti così lontani possano riguardare la mia vita!

Perchè la vita è fatta di momenti che si affollano uno dietro l’ altro e non si possono fermare.

Oggi sono quì, e dopo un attimo mi ritrovo da un’ altra parte.

La vita mi sconvolge, e mi ricordo quand’ ero giovane com’ era affascinante stare sveglio tutta la notte a conoscere gente, a suonare, a sognare un mondo diverso e migliore.

Ma oggi la gente è ancora capace di sognare?

Intorno a me non vedo gente contenta! Moltissimi vivono la loro vita pesantemente, non si aspettano nulla che possa sconvolgerli, lavorano con malavoglia aspettando uno stipendio che diventa sempre più magro.

….come se il futuro non ci riguardasse, ….come se il futuro non dipendesse da noi!

Beh, ho una buona notizia per voi: Il futuro può cambiare in meglio se ci organizziamo! – Questa vita mi sconvolge

Questa vita mi sconvolge

Questa vita mi sconvolge

Non siamo condannati a vivere con indifferenza le solite cose ogni giorno.

Possiamo svegliarci e imparare a vivere bene!

Possiamo accorgerci che le persone accanto a noi sono delle possibilità per farci crescere e migliorare, e non nemici che ci rubano il pane dalla bocca.

Certamente, per arrivare a questa convinzione bisogna cancellare alcune idee sbagliate che governano il mondo e che ci condizionano.

Noi possiamo, abbiamo il potere di governare il nostro potere finanziario, e orientarlo verso le realtà che ci soddisfano e che creano valore per noi.

E le realtà che creano valore per noi sono quelle che riusciamo a controllare spendendo i nostri soldi.

Ogni volta che spendiamo, anche soltanto un euro, noi stiamo votando la nostra condanna oppure la nostra libertà!

Sta a noi scegliere bene!

La Community AziendaCondominio - Chi siamo

La Community AziendaCondominio – Chi siamo

Mailing list Community AziendaCondominio

Mailing list Community AziendaCondominio

Mailing list Community AziendaCondominio

Segui la Community AziendaCondominio su Twitter

Chi siamo

Mi chiamo Antonio Azzaretto. Sono titolare dello studio Antonio Azzaretto. Accetto incarichi di amministratore di condominio.

Ho fondato la Community AziendaCondominio.

Ci proponiamo di essere un autorevole alleato e un punto di riferimento per il mondo del condominio.

La nostra Community, tra l’ altro, ha l’ obiettivo di essere una fonte di informazioni precisa ed attendibile per tutti i condòmini.

Inoltre, ci teniamo a rivolgerci anche a tutti gli amministratori di condominio che intendono utilizzare il nostro marchio: Contattateci se volete proporvi alle comunità residenziali come amministratori iscritti alla nostra Community.

Per ciò che mi riguarda, sono iscritto all’ albo dei Commercialisti ed Esperti contabili di Milano.

Tra le diverse attività, sono iscritto alla commissione di studio dei Commercialisti di Milano, la quale ha l’obiettivo di occuparsi di condominio e di amministrazione immobiliare.

Svolgo con passione attività di consulente di azienda per le comunità residenziali che abitano in condominio.

Essendo esperto in materie contabili ed aziendali, assumo incarichi di revisore della contabilità ai sensi dell’ art. 1130 bis del codice civile.

Talvolta scrivo articoli professionali in tema di condominio su RATIO.

Contattami su linkedin, su facebook, su twitter

Governo della casa - La Community AziendaCondominio

Governo della casa – La Community AziendaCondominio

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi