Go to Top

Assemblea di condominio

Assemblea di condominio in videoconferenza

La Community AziendaCondominio Per condurre un assemblea di condominio in videoconferenza a norma di legge, anzitutto va detto che l’ avviso di convocazione va inviato come di consuetudine. Inoltre che il luogo della riunione deve essere raggiungibile, per chi vuole essere presente, alla data e all’ ora prevista per la riunione. Infine che il presidente e il segretario devono essere presenti per poter firmare il verbale. Detto ciò, i condòmini …Leggi tutto

Consigli antistress per condomini che vanno in assemblea

Troppo spesso ti senti come Paolo Villaggio nella scena della riunione di condominio in Fantozzi subisce ancora. C’è quel condomino irritante e saccente del terzo piano che non vuole proprio finirla con la musica ad alto volume la sera. Per non parlare della signora del quinto piano che scuote la tovaglia dal balcone, incurante dei tuoi panni stesi ad asciugare. Non riesci a smettere di pensare  alle discussioni che potrebbero …Leggi tutto

Assemblea di condominio: si può allontanare il disturbatore cronico?

Assemblea di condominio: si può allontanare il disturbatore cronico? Assemblea condominiale: luogo di scontro preferito da numerose persone. Quasi come in un derby allo stadio, dove le “armi” si affilano già con qualche giorno di anticipo, la riunione dei proprietari degli appartamenti diventa spesso un’occasione dove combattere per il cavillo, il centesimo e, soprattutto, dove far emergere antipatie e piccole rivalità interne. Così, non poche volte, si assiste all’atteggiamento ostruzionistico …Leggi tutto

Assemblea di condominio, regole per non sbagliare

Il sole 24 ore L’assemblea è l’organo di autogoverno dei condomini e serve a disciplinare la gestione delle cose, degli impianti e dei servizi comuni. Rappresenta la suprema volontà dei condomini, caratterizzata dall’essere comune e collegiale e quindi distinta e autonoma da quella dei singoli partecipanti.L’assemblea funziona con il sistema della doppia maggioranza per la validità sia della costituzione sia delle singole deliberazioni: occorre quindi sempre raggiungere contemporaneamente il numero …Leggi tutto

Aggiornamento dell’ assemblea a data successiva

Aggiornamento dell’ assemblea a nuova data concordata in aula per proseguire le delibere Vi è stata la sentenza della Suprema Corte n.4648/81 la quale ha stabilito : “l’assemblea condominiale riunita in seconda condizione ai sensi dell’art.1136 c.c. 3° comma può con la prescritta maggioranza, aggiornarsi ad altra data per completare l’esame degli argomenti posti all’o.d.g. non prevedendo la legge una convocazione successiva alla seconda; per cui tale aggiornamento deve considerarsi …Leggi tutto

Privacy

Privacy L’assemblea, assieme all’amministratore, è l’organo deputato alla gestione del condominio. Essa può deliberare interventi innovativi, opere di manutenzione ordinaria e straordinaria, o ancora può decidere di promuovere o resistere ad una lite, votare per l’adozione o la modificazione del regolamento di condominio.I condomini, intesi quali proprietari (o usufruttuari) dell’unità immobiliare ubicata nel condominio, hanno diritto (a pena d’invalidità delle deliberazioni) di partecipare all’assemblea. Tecnicamente l’occupante un’unità immobiliare (si pensi …Leggi tutto

Mancata convocazione

Mancata convocazione di un condòmino Cass. Civile, Sez. II, Sentenza del 20 marzo 2009 n. 6889. La mancata convocazione assembleare di un condomino e’ causa di semplice annullabilità e non di nullità delle delibere adottate dall’assemblea, con conseguente necessita’ di impugnazione nel termine di cui all’art. 1137 c.c..

Convocazione dei comproprietari

Convocazione dei comproprietari Tribunale di Genova, sezione III, sentenza 7 gennaio 2008. Poiché l’art. 66, terzo comma delle disp. att. c. p. c. prevede espressamente che l’avviso di convocazione deve essere comunicato ai condomini, tali nel caso di comunione di proprietà di una determinata porzione di piano fra più persone sono tutte queste. Ne consegue che la convocazione deve intervenire nei confronti di tutti i comproprietari anche se tale convocazione …Leggi tutto

Presidente e segretario

Presidente e segretario L’ assemblea di condominio può nominare un presidente, un vicepresidente ed un segretario, i quali dirigano la riunione e vigilino sul suo regolare svolgimento. La funzione di presidente può essere svolta solo da un condòmino, mentre quella di segretario può essere assunta anche da un terzo estraneo al condominio. Nulla disponendo la legge al riguardo, è pacifico che la mancata nomina del presidente e del segretario, o …Leggi tutto

Deleghe

Deleghe Ai sensi dell’art. 67, 1° comma, disp. att. c.c., ogni condòmino può intervenire all’ assemblea anche a mezzo di rappresentante. La norma è dichiarata inderogabile dall’art. 72 disp. att. c.c., per cui non sarebbe valida una clausola regolamentare, anche di natura contrattuale, che disponesse altrimenti. Ciò non toglie che questo diritto possa essere regolamentato. Così, ad esempio, la giurisprudenza ha affermato che la clausola regolamentare che limita il potere …Leggi tutto

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi