Go to Top

Revisione contabile del rendiconto – Verifica dei saldi di apertura

Revisione contabile
Revisione contabile

La revisione contabile inizia con la nomina del revisore; una delle prime attività che il revisore è tenuto a svolgere in fase di revisione del rendiconto consuntivo, al fine di redigere l’ asseverazione da allegare al fascicolo, a beneficio dei condòmini chiamati all’ approvazione durante l’ assemblea ordinaria, è quella che concerne la verifica dei saldi di apertura.

In questa prospettiva, ritengo sia adattabile il principio di revisione internazionale (ISA Italia) n. 510 – Primi incarichi di revisione contabile: saldi di apertura – il quale recepisce gli adattamenti derivanti dagli ISA Italia emanati con Determine del MEF pubblicate fino al 31 luglio 2017.

Il principio sopra citato, deve essere letto congiuntamente al principio di revisione internazionale (ISA Italia) n. 200 “Obiettivi generali del revisore indipendente e svolgimento della revisione contabile in conformità ai principi di revisione internazionali (ISA Italia)”, il quale tratta le responsabilità del revisore relativamente ai saldi di apertura in un primo incarico di revisione contabile.

Oltre agli importi rilevati nel rendiconto consuntivo, i saldi di apertura comprendono aspetti esistenti all’ inizio del periodo amministrativo in esame, quali le attività e le passività potenziali e gli impegni del condominio.

Asseverazione contabile

L’ asseverazione contabile della bozza di rendiconto consuntivo è quanto mai necessaria, soprattutto nelle organizzazioni di grandi dimensioni, poichè l’ art. 1135 del codice civile dispone che l’ assemblea provvede
all’approvazione del rendiconto annuale dell’amministratore e all’impiego del residuo attivo della gestione.

Pertanto in caso i conti non siano redatti con criteri di verità e trasparenza, sarà necessario un contenzioso legale per rimettere in discussione la delibera approvata dall’ assemblea.

L’ asseverazione contabile è uno strumento che può essere utile per approvare i rendiconti con più consapevolezza, anche a garanzia dei tanti amministratori preparati che per fortuna esistono sul mercato.

Revisione annuale del rendiconto

Con un minimo impegno finanziario, potrete ottenere per iscritto un giudizio di merito autorevole, riguardante il metodo di redazione della bozza di rendiconto consuntivo da approvare. Raccomandiamo di inviarci la bozza di rendiconto da approvare appena la riceverete, insieme ai documenti (Rendiconto e verbale di assemblea) approvati lo scorso anno.

leggi tutto

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi