Go to Top

La vita è un soffio di gioia e di dolore

La vita è un soffio di gioia e di dolore, un insieme di attimi, … è il grande cuore del mondo!

Ci sono momenti della vita in cui non si può fare a meno di partire.

Si vorrebbe a tutti i costi restare a vivere le piccole cose di ogni giorno, ma l’ amore ti chiama, la vita ti cambia i pensieri, il mondo ti cade addosso, e ci si sveglia.

Con dolore si raccolgono le poche cose che servono per esistere, e si riparte!

Soltanto dopo ci si accorge che il cambiamento era l’ unica scelta possibile.

Si è contenti di vivere il cambiamento dopo che siamo migliorati.

Nuovi equilibri ci sostengono e ci rendono le cose più semplici.

Ma la vita è fatta di equilibri precari.

Momenti si affollano e si rincorrono ad altri attimi, e noi siamo sballottati tra emozioni contrastanti, fino a che non impariamo a “navigare” attraverso il continuo cambiamento.

La musica in questo è grande maestra, perchè ci costringe a seguire il tempo e la melodia.

Il tempo trascorre inesorabile, mentre la melodia ci fa vivere emozioni sempre diverse.

Sappiamo che la vita un giorno finirà, ma non ne siamo consapevoli fino a che abbiamo attimi da vivere.

Siamo naviganti che abbiamo paura di prendere il largo, perchè il mare ci spaventa.

Tuttavia vivere si deve, anche quando non ne troviamo il significato.

La vita è un soffio di gioia e di dolore

La vita è un soffio di gioia e di dolore

La vita è un soffio di gioia e di dolore…
…è un insieme di attimi,
….è il grande cuore del mondo!

A che ora comincia la rivoluzione? – la vita è un soffio di gioia e di dolore

Rivoltando i pensieri, questa mattina ho un leggero brivido!
Il lavoro mi insegue, ma io sono più veloce e posso iniziare tra un po’.

Dopo colazione mi accorgo che da troppo tempo mi sento oppresso dalla nostra società, che ci schiaccia con un linguaggio “compresso” e da un andamento “costretto” nelle solite ragioni ed opinioni.

Mi chiedo: A che ora comincia la rivoluzione?

Ma subito dopo perdo il senso della questione, e ritorno ad occuparmi di cose inutili.

C’ è qualcosa di più sensato da fare che concentrarci per fare sempre più soldi, al fine di farne ancora di più?

Ma che vita è?

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi