Go to Top

Il condominio può intestarsi un’ automobile

Il condominio può intestarsi un’ automobile

Immagine

Interessante chiarimento dell’ACI pubblicato lo scorso 11 maggio [1]: il condominio può acquistare e quindi intestare a sé medesimo un’automobile, in quanto si tratta di un ente di gestione con una propria soggettività giuridica autonoma rispetto a quella dei condomini e dell’amministratore.

In tal caso sarà l’amministratore di condominio a doversi presentare agli sportelli del Pra per richiedere l’intestazione del veicolo al condominio medesimo [2]. Secondo infatti la nota dell’Aci questa formalità è possibile stante il fatto che, nel caso di condominio, si tratta di un soggetto distinto e individuabile, così come – a detta della Cassazione [3] – lo sono le associazioni.

Dunque, quanto ai dati dell’intestatario risultanti dal Pra, dovrà essere indicata la denominazione, l’ubicazione ed il codice fiscale del condominio.

E il veicolo risulterà intestato direttamente al condominio, in persona dell’amministratore pro tempore “analogamente a quanto previsto per le associazioni e gli altri enti non riconosciuti”.

Risultato: la responsabilità per i fatti derivanti dalla circolazione del mezzo nel traffico automobilistico ricadrà sullo stesso amministratore.

Sulla nota di richiesta nel campo “tipo di società” deve essere inserita la codifica generica “SOC” e la stessa codifica deve essere utilizzata in sede di acquisizione della formalità.

[1] Aci nota n. 4424 dell’11.05.2015.
[2] In conformità alla legge di riforma n. 220/2012.
[3] Cass. sent. n. 19663/2014.
http://www.laleggepertutti.it/88611_il- … pIKAt.dpuf

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi