Go to Top

Art. 1136. – Costituzione dell’assemblea

Nomina amministratore con maggioranza semplice

L’ amministratore di condominio può essere riconfermato con la maggioranza semplice Avv. Dolce Rosario scrive… Si aggiunge un nuovo tassello all’orientamento giurisprudenziale di merito sulla conferma dell’amministratore di condominio, affermandone la legittimità assembleare con una maggioranza semplice. Il caso. L’ assemblea di un Condominio palermitano veniva convocata per discutere e deliberare in (anche) in materia di “conferma dell’amministratore” (così, testualmente, recitava l’avviso di convocazione). Costituitasi l’assemblea con un quorum di …Leggi tutto

Presidente dell’ assemblea di condominio

Presidente dell’ assemblea di condominio Avv. Alessandro Gallucci scrive… Chi nomina il presidente dell’assemblea condominiale? PresidenteQuali sono le sue funzioni? Che cosa accade se le esercita arbitrariamente? Si tratta della questione più comune cui è necessario rispondere per comprendere il ruolo di questa figura, con un’avvertenza: la riforma del condominio ha eliminato dal codice civile, esattamente dall’art. 67 disp. att. c.c., l’unico riferimento normativo alla figura del presidente dell’assemblea. Ciò …Leggi tutto

La comunicazione del verbale d’assemblea condominiale

La comunicazione del verbale d’assemblea condominialeLa comunicazione del verbale d’assemblea condominiale è obbligatoria solo verso i condomini assenti alla riunione.Come devono comportarsi i dissenzienti? Avv. Alessandro Gallucci scrive… Ai sensi dell’ultimo comma dell’art. 1136 c.c. Delle deliberazioni dell’assemblea si redige processo verbale da trascriversi in un registro tenuto dall’amministratore. La giurisprudenza ha chiarito che il verbale dell’assemblea condominiale offre una prova presuntiva dei fatti che afferma in essa essersi verificati …Leggi tutto

Assemblea e convocazione dell’inquilino

Assemblea e convocazione dell’inquilinoL’ assemblea condominiale deve tenersi almeno una volta l’ anno (la così detta assemblea ordinaria annuale) per la discussione sull’ operato dell?amministratore L’assemblea condominiale deve tenersi almeno una volta l’anno (la così detta assemblea ordinaria annuale) per la discussione sull’operato dell’amministratore (presentazione del rendiconto di gestione, conferma o revoca, ecc.). Al di là dell’adempimento di quest’obbligo l’amministratore di propria iniziativa, o su richiesta dei condomini, nel corso …Leggi tutto

Assemblea di condominio, attenzione alle astensioni

Assemblea di condominio, attenzione alle astensioniCon la riforma del condominio nuove regole per le assemblee che limitano le deleghe Con la riforma del condominio alle assemblee sono invitati a partecipare tutti gli aventi diritto ovvero proprietari, inquilini, usufruttuari: queste ultime due categorie infatti sono chiamate a sostenere le spese ordinarie, quindi hanno interesse a far sentire la loro voce. È poi confermata la necessità del doppio livello sia per le …Leggi tutto

Orario di assemblea condominiale

Orario di assemblea condominiale …di Alessandro Gallucci Un nostro lettore ci scrive: L’amministratore del condominio in cui abito fissa sempre le assemblee ad un orario (le 18) che non mi consente di partecipare personalmente in quanto lavoro tutta la giornata.Non sono l’unico che si trova in questa situazione, tra l’altro con le nuove norme sulle deleghe (vedi articolo) rischiamo di non poterle rilasciare ai nostri vicini.Che cosa possiamo fare per …Leggi tutto

Condomini, quote millesimali ed efficientamento energetico

Condomini, quote millesimali ed efficientamento energetico Filippo Feda scrive… In materia di efficientamento energetico nei condomìni, l’entrata in vigore, il 18 giugno 2013, della Legge n. 220 dell’ 11 dicembre 2012, “Modifiche alla disciplina del condominio negli edifici”, legifera definitivamente sulla quota di millesimi necessari in assemblea, al fine dell’approvazione di interventi di efficientamento energetico e l’installazione di impianti energetici da fonti rinnovabili, sia su parti comuni sia su parti …Leggi tutto

Cosa vuol dire "varie ed eventuali"

Cosa vuol dire "varie ed eventuali" Ogni ordine del giorno di un’assemblea condominiale è chiuso dalla voce varie ed eventuali. Elenco in questo articolo, grazie anche ad una sentenza resa dal Tribunale di Roma all’inizio della scorsa estate, ci occuperemo di dare un significato più preciso a questa locuzione. Il nostro non è un mero esercizio di stile; vedremo, infatti, che sbaglia chi pensa di poter riportare in questa voce …Leggi tutto

Riforma del condominio e nomina dell’ amministratore

Con la riforma del condominio è più facile la nomina/revoca dell’amministratore di condominio? La riforma del condominio è entrata in vigore da pochi mesi e già i riflettori si accendono su alcune disposizioni poco chiare o di dubbia interpretazione; del resto la legislazione italiana lascia aperti ampi spazi di manovra alle interpretazioni più disparate e questo non è certamente un caso isolato. Parliamo, in questa occasione, delle maggioranze previste dall’articolo …Leggi tutto

I conduttori devono essere avvisati dall’ amministratore

Perché i conduttori devono essere avvisati direttamente dall’amministratore dello svolgimento dell’assemblea condominiale? …di avv. Alessandro Gallucci Art. 1136, penultimo comma, c.c. nella formulazione pre-riforma: L’assemblea non può deliberare, se non consta che tutti i condomini sono stati invitati alla riunione. Art. 1136, penultimo comma, c.c. nella formulazione post-riforma: L’assemblea non può deliberare, se non consta che tutti gli aventi diritto sono stati regolarmente convocati. Condomini ed aventi diritto: si tratta …Leggi tutto

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi