Go to Top

Sostituzione delle funi metalliche

Sostituzione delle funi metalliche

La sostituzione delle funi rappresenta una manutenzione straordinaria che dovrà essere suddivisa tra i condomini proprietari dell’ascensore in base alla tabella millesimale.

L’ascensore, se non specificato diversamente nel regolamento contrattuale, è infatti un bene comune condominiale appartenente ai condomini ( solo di quella scala se nel condominio vi sono più ascensori ).

I riferimenti sono precisi e si parte dal terzo comma dell’articolo 1123 del Codice civile.

Le spese per il mantenimento e l’uso dell’ascensore – ossia della comodità – vanno ripartite proporzionalmente fra i condomini in ragione dei diversi piani serviti dall’ascensore, mentre quelle che attengono all’impianto come tale, per modifiche e migliorie, vanno sostenute dai comproprietari in ragione dei rispettivi millesimi.

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi