Go to Top

General contractor – Contraente generale

General contractor
General contractor

La figura del contraente generale, o per meglio dire del General Contractor, è stata introdotta nell’ordinamento nazionale nei primi anni duemila.

Il Governo è stato delegato a disegnarne la disciplina con la legge 21 dicembre 2001, n. 443, cd. legge obiettivo, al fine di snellire ed accelerare i tempi di realizzazione delle “opere pubbliche strategiche”.

Il profilo e le modalità operative del general contractor nei settori pubblici sono stati descritti dal decreto delegato 20 agosto 2002, n. 190. Agli art. 6 e 10 di tale decreto legislativo si sono successivamente aggiunti gli art. del capo II bis del D.Lgs. n. 9 del 2005.

L’intera disciplina è infine confluita, nel Codice dei Contratti Pubblici, prima nel corpus del 2006 e poi nel D.Lgs n. 50 del 2016.

General Contractor nel Privato

Nell’ ambito privato non abbiamo una vera e propria disciplina dedicata.

Il contraente generale è spesso un costruttore di opere, il quale è in grado di realizzare l’ appalto ad esso affidato con qualsiasi mezzo.

Ossia anche subaffidando in tutto o in parte a terzi dallo stesso prescelti o coordinati.

Inoltre, deve rendere al proprio committente i servizi collaterali (progettazione, acquisizione aree, rapporti con terzi ed indennità agli stessi) necessari alla realizzazione integrante dell’opera.

Il general contractor è il soggetto che assume la responsabilità della realizzazione del contratto

Il general contractor, ossia l’appaltatore generale è quel soggetto che assume la responsabilità della realizzazione del contratto e la funzione di coordinatore degli altri interventi subappaltati a terzi.

Ebbene stante il tenore delle norme in precedenza richiamate, possiamo affermare che la “immediata correlazione con gli interventi che danno diritto alla detrazione” del corrispettivo spettante al general contractor rende, a nostro giudizio, l’intero corrispettivo addebitato, integralmente deducibile ai fini del bonus fiscale 110%.

Onde per cui, fermo restando che sarebbe auspicabile una chiara presa di posizione da parte dell’Agenzia delle Entrate, riteniamo che la spesa sostenuta dal committente per il pagamento del corrispettivo del general contractor, contrattualmente pattuito nell’“appalto generale”, rientri tra le spese detraibili ai fini delle detrazioni fiscali.

Ovviamente, nel rispetto dei tetti massimi di legge e dei massimali di costo specifici, previsti con riguardo a ciascuna tipologia di intervento.

Chi siamo

Mi chiamo Antonio Azzaretto. Sono titolare dello studio Antonio Azzaretto. Accetto incarichi di amministratore di condominio.

Ho fondato la Community AziendaCondominio.

Ci proponiamo di essere un autorevole alleato e un punto di riferimento per il mondo del condominio.

La nostra Community, tra l’ altro, ha l’ obiettivo di essere una fonte di informazioni precisa ed attendibile per tutti i condòmini.

Inoltre, ci teniamo a rivolgerci anche a tutti gli amministratori di condominio che intendono utilizzare il nostro marchio: Contattateci se volete proporvi alle comunità residenziali come amministratori iscritti alla nostra Community.

Per ciò che mi riguarda, sono iscritto all’ albo dei Commercialisti ed Esperti contabili di Milano.

Tra le diverse attività, sono iscritto alla commissione di studio dei Commercialisti di Milano, la quale ha l’obiettivo di occuparsi di condominio e di amministrazione immobiliare.

Svolgo con passione attività di consulente di azienda per le comunità residenziali che abitano in condominio.

Essendo esperto in materie contabili ed aziendali, assumo incarichi di revisore della contabilità ai sensi dell’ art. 1130 bis del codice civile.

Talvolta scrivo articoli professionali in tema di condominio su RATIO.

Contattami su linkedin, su facebook, su twitter

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi