Go to Top

connessione internet condominiale, come funziona

Vediamo oggi cosa significa avere una connessione internet condominiale.

connessione internet condominiale

Immagina di avere una connessione ad internet che figura tra le spese condominiali, tutti i documenti e i conti del condominio raggiungibili su una bacheca online, la possibilità del VoIP invece della linea telefonica, il Wi-Fi negli spazi comuni e magari un social network dicondominio, dove raggiungere più facilmente il tuo vicino che lascia la tv a tutto volume.

Tutto questo è possibile grazie alla connessione ADSL condominiale, che permette di risparmiare sui costi o di avere reti performanti anche in quelle zone poco coperte dai principali operatori.

Come funziona la connessione internet condominiale

Se può sembrare strano nella teoria, nella pratica il concetto è molto semplice.

Il provider non fornisce una banda per ogni singola abitazione, ma ne fornisce una più larga a tutto il condominio. Nelle zone non coperte da ADSL o fibra ottica ciò è possibile installando antenne radio sul tetto, un sistema chiamato hiperlan. Tutto l’edificio viene connesso alla rete tramite un access point situato in un locale comune.

Da quel locale poi viene derivata tutta la rete, tramite antenne Wi-Fi poste nelle singole abitazioni e nelle zone comuni.

Tutto ciò è ancora più semplice nelle grandi città, dove i nuovi condomìni vengono costruiti già cablati con la fibra ottica e quindi già pronti a operazioni di questo tipo e a permettere una navigazione molto veloce. Ogni singolo condòmino, a questo punto, ha i suoi dati di accesso alla rete  comune, in modo che la sua navigazione rimangariservata, e può anche attivare un numero di telefono VoIP da utilizzare al posto della linea telefonica normale.

I costi variano a seconda della banda di cui si vuole disporre e del numero di condomini interessati. Indicativamente si può stimare un dimezzamento dei costi per una capacità media in download simile a quella offerta dalle tradizionali linee Adsl domestiche e una ventina di utenze. Con un esborso di installazione di circa 1.500 euro. Certo, è conveniente se si è poco raggiunti dalle compagnie telefoniche normali oppure se tutti i condòmini non sono interessati a raggiungere velocità molto elevate nel navigare. Anche perché, nelle ore di punta, lacongestione della rete  potrebbe essere un aspetto non indefferente di cui tener conto.

Tieni conto che ogni singolo utente avrebbe la sua bolletta, nel caso questa si basi sull’ utilizzo.

Connessione internet condominiale: la normativa vigente

L’installazione di una rete internet condominiale rientra nei casi previsti dalla legge  66/2001, analogamente agli impianti di tv satellitare, di “innovazione necessaria”.

Basta quindi la maggioranza di un terzo dei partecipanti all’assemblea condominiale e un terzo del valore dell’edificio per veder approvati i lavori di installazione. L’amministratore sarà così tenuto a gestire il contratto per tutti i condòmini che dovranno dividere i costi dell’installazione sia che vogliano accedere subito al servizio, sia che vogliano lasciarsi la possibilità di accedervi in un secondo momento.

Se l’assemble dovesse bocciare la proposta, un gruppo di condòmini può comunque mettersi d’accordo per installare una rete condivisa gestita privatamente. In questo caso, è comunque possibile utilizzare le parti comuni dell’edificio, sempre che non si impedisca lo stesso uso agli altri condòmini oppure non si leda il decoro dell’edificio.

http://www.bitmat.it/blog/news/53688/come-funziona-la-connessione-a-internet-condominiale

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi