Go to Top

Economia relazionale

Sestante relazionale per misurare i rapporti sociali

Gentilissimi, Il sestante è lo strumento che serve per misurare l’altezza degli astri sull’orizzonte o la distanza angolare fra due corpi celesti, usato soprattutto in marina per stabilire la posizione di una nave. Mi sembra un’ analogia molto efficace per descrivere il fine di questo articolo: Il sestante relazionale è uno strumento adatto per misurare il grado di economia relazionale che incide nella situazione personale di riferimento, al fine di orientarlo verso …Leggi tutto

Condominio condiviso, fare squadra e mettersi ognuno al servizio dell’altro

Chi non ha mai avuto problemi con il proprio condominio si può ritenere fortunato. A meno che non abbia adottato una strategia per il vivere sereno. Allora, in quel caso, più che di fortuna dobbiamo parlare di merito. È quello che possiamo dire del Condominio solidale di via Maringolli, a Firenze. Il nome dello stabile è di per sé eloquente: i condomini – 12 famiglie in tutto – hanno infatti …Leggi tutto

Il mondo, un CONDOMINIO al collasso

Cari amici, Vi segnalo un articolo interessante, perchè rende chiaro che il condominio è un sistema politico, un organizzazione unitaria che tutela un interesse comune. Inoltre questo articolo chiarisce che in condominio spesso non tutti contano allo stesso modo. La politica è un arte che si impara; la consapevolezza che le decisioni comuni vengono prese attraverso accordi espliciti e/o impliciti; che la fiducia in assenza di controlli consapevoli rende possibile …Leggi tutto

Il condominio è un sistema politico

Cari amici, Il condominio, così come il quartiere, il comune, o lo stato è un sistema politico; funziona per mezzo di regole sociali che sono fondate e costruite nel tempo. Le regole sociali si fondano sulla cultura condivisa delle comunità residenziali; le regole sociali mutano con il tempo e possono migliorare, oppure possono peggiorare. Quest’ anno, per la prima volta, ho avuto la soddisfazione di vedere che alcune mie idee …Leggi tutto

Regole di bon ton condominiale

Maria Valentina Platania scrive… Ogni luogo di interazione sociale può rappresentare un’occasione di contrasto tra persone, sicuramente  il condominio è uno dei contesti più delicati di convivenza. Per limitare o, addirittura, evitare battibecchi e litigi il rispetto delle buone maniere può rappresentare un ottimo strumento. Proprio in tal senso voglio sottoporre alla vostra attenzione alcuni  spunti da tener presenti per una piacevole convivenza tra vicini di casa. Incontri e conoscenze. Quando si arriva …Leggi tutto

I vicini di casa? Un condominio sui Navigli promuove il dialogo e azzera le distanze

Milano, 19 marzo 2016 – Andate d’accordo con i vostri vicini di casa? Non sempre, bisogna ammetterlo. Forse basterebbe parlare di più e più spesso. Proprio per far fronte a questi problemi, gli abitanti di un palazzo che si affaccia sul Naviglio Grande di Milano sono diventati attori per un giorno dando vita alla prima installazione viventeper promuovere il dialogo e azzerare le distanze tra i condòmini Tavoli utilizzati come …Leggi tutto

Nozione di Economia relazionale

Arturo Paoli sul primato dell’ amore sulla verità L’ Economia relazionale studia le materie economiche dal punto di vista dello scambio di valore umano, della solidarietà e della condivisione. Si differenzia dall’ economia “classica” perchè non considera preminente lo scambio di valore monetario. In particolare si occupa di valorizzare le comunità residenziali, le quali oggi sono escluse dall’ economia “classica”, poiché la produzione delle aziende relazionali non rientra nei calcoli …Leggi tutto

Economia relazionale, ed economia monetaria

Economia relazionale, ed economia monetaria Il tema del benessere, del benestare, della felicità pubblica, o del ben vivere sociale è stato, ed è ancora, al centro della tradizione italiana dell’Economia civile. Negli ultimi anni è cresciuto significativamente il dibattito attorno alla necessità di superare il Pil o, secondo alcuni, di affiancargli altri indicatori che dicano altre dimensioni del benessere. In questo affiancamento del Pil con altri indicatori non-economici, si sta …Leggi tutto

E’ ora di crescere!

Cari amici, La rete internet ci consente di svelare i lati più oscuri dell’ animo umano, e quello che vediamo potrebbe non piacerci. Quando “tutti” possiamo armarci di una tastiera e riempire il web con le nostre idee, chi potrà distinguere l’ arte dalla spazzatura, la cultura dalla banalità delle idee, l’ informazione dalla propaganda? La stragrande parte dell’ umanità, nel suo insieme, è miserevole. Non a caso Gesù incitava …Leggi tutto

A che ora comincia la rivoluzione?

Rivoltando i pensieri, questa mattina ho un leggero brivido! Il lavoro mi insegue, ma io sono più veloce e posso iniziare tra un po’. Dopo colazione mi accorgo che da troppo tempo mi sento oppresso dalla nostra società, che ci schiaccia con un linguaggio “compresso” e da un andamento “costretto” nelle solite ragioni ed opinioni. Mi chiedo: A che ora comincia la rivoluzione? Ma subito dopo perdo il senso della …Leggi tutto

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi