Go to Top

Buona Pasqua 2020 – Arrivano gli Euro Covid-19?

Buona S. Pasqua 2020

Cari amici, Buona Pasqua 2020!

E’ uno sbaglio che sia a casa a scrivervi.

Oggi dovevo essere ad Assisi con un po’ di amici a passare la Pasqua insieme.

Questo è un periodo veramente strano… passo continuamente dall’ euforia alla depressione.

Guardo questo cielo meraviglioso, respiro l’ aria che non è mai stata così fresca e sana, gli uccelli cantano nel cielo e gli alberi sono lussureggianti.

Passo il tempo con la mia famiglia, gioco con i miei figli, suono, e, per quel che riesco, lavoro.

La vita spesso è occupata con cose inutili

Così mi accorgo di quanto è frenetica la vita di ogni giorno, di quanto la occupo spesso con cose inutili, che non mi lasciano mai il tempo di fare niente.

D’ altra parte sono consapevole che questi confronti adesso sono superflui, perchè la mia vita di oggi è un obbligo, non una scelta.

Il bello della vita è poter scegliere consapevolmente, sapendo che ogni giorno è unico e irripetibile, … in verità ogni momento è una goccia di vita che trascorre, ed è molto meglio viverla in modo felice.

Però devo essere onesto: Sono fortunato!

Quando ti ritrovi sano, con una famiglia, due figli, un lavoro, una bella casa, e nessun pericolo che, per ora, ti impensierisce è molto facile sentirsi felici.

In questo periodo mi accorgo di quanto i beni siano scarsi, e molta gente soffre perchè è chiusa in casa e sta finendo i soldi.

Perchè lo Stato non interviene?

Mi chiedo perchè lo Stato non interviene? Ha i mezzi e il potere per risolvere questo problema, e ancora non ha fatto nulla. Perchè?

Euro Covid-19 – Una riserva di valore illimitata!

Lo stato potrebbe stampare degli eleganti pezzi di carta e chiamarli ad esempio Euro Covid-19.

Questa carta-moneta, ovviamente, avrebbe corso legale solo in Italia e lo stesso valore dell’ Euro, e potrebbe essere distribuita a chi ha bisogno perchè deve comprarsi il pane.

Questa carta-moneta conserverebbe in se il valore economico, perchè si vede e si tocca; quindi non produrrebbe alcun debito per lo stato.

Sarebbe solo moneta a credito da distribuire alla gente che ha fame, è tappata in casa, e ha finito i soldi per vivere.

Ogni cittadino ha diritto di vivere dignitosamente

Da un po’ comincio a pensare che ogni persona ha il diritto di organizzarsi la vita, … ma mi accorgo che sono un privilegiato, perchè svolgo un lavoro che mi consente di gestire il tempo.

Mi accorgo che sto cambiando in questo tempo così strano: Mi sento prigioniero, però mi sento anche libero di gestire il mio tempo.

Senza dubbio sto cambiando, ma non so ancora come.

Buona Santa Pasqua 2020 a tutti voi e alle vostre famiglie.

Il governo della casa

In un condominio una donna ebbe la sorpresa di trovare sulla soglia di casa un amministratore condominiale piuttosto ben vestito che le chiese qualcosa da mangiare.

“Mi dispiace”, ella rispose, “al momento non ho in casa niente”.

“Non si preoccupi”, replicò lo sconosciuto amabilmente. “Ho nella bisaccia un sasso per minestra; se mi darete il permesso di metterlo in una pentola di acqua bollente, preparerò la zuppa più deliziosa del mondo. Mi occorre una pentola molto grande, per favore”.

La donna era incuriosita. Mise la pentola sul fuoco e andò a confidare il segreto del sasso per minestra a una vicina di casa.

Quando l’ acqua cominciò a bollire, c’ erano tutti i condomini, accorsi a vedere lo straniero e il suo sasso.

Il sasso nella minestra

Egli depose il sasso nell’ acqua, poi ne assaggiò un cucchiaino ed esclamò con aria beata: “Ah, che delizia! Mancano solo delle patate”.

“Io ho delle patate in cucina”, esclamò una consigliera di condominio. …leggi tutto

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi