Go to Top

Un mare di liquidità ovunque che non serve a nulla

Un mare di liquidità ovunque che non serve a nulla

Bene non sono passati neanche due mesi dall’analisi di fine anno e nel mondo, ovunque è in corso un’epocale esplosione deflattiva.

Mentre gli altri negavano o vi nascondevano la Realtà, noi per sette anni vi abbiamo raccontato la storia, perchè l’evidenza empirica proponeva la “debt deflation” come unica destinazione finale per la crisi europea e mondiale, con un modello chiaro all’orizzonte, la “lost decade” giapponese.
Il decennale tedesco parla chiaro!

Immagine

Un consiglio, rileggetevi l’analisi ” Esplosione deflattiva” rileggetevela bene, due volte, ogni riga, perchè la verità sta diventando sempre più figlia del tempo soprattutto nei Paesi emergenti, ma non solo!

Una sintesi veloce degli ultimi avvenimenti…

La Svizzera porta i tassi sotto zero per svalutare il franco …peccato che poi con l’ultima mossa il franco svizzero è decollato, ma andiamo avanti…
C’è del marcio in Danimarca?
Allarme degli economisti: la Danimarca potrebbe fare come la Svizzera
La Danimarca sotto pressione sul cambio taglia i tassi
E ancora…
L’India taglia i tassi a sorpresa. L’inflazione è in calo
La Cina a sorpresa taglia i tassi di interesse
Il Canada a sorpresa taglia i tassi.
Australia: La RBA taglia i tassi a sorpresa ai minimi storici –

E così in Vietnam e a Singapore, ricordate cosa diceva Machiavelli a proposito del suo viaggio in Asia?

E’ tutta una sorpresa ma non per noi, la sorpresa è di coloro che non sanno leggere la storia e che si affidano agli economisti, si quelli che hanno previsto l’esplosione dell’inflazione o quelli che vedono la ripresa dietro l’angolo ogni anno.

Il resto è un mare di liquidsità ovunque che non serve a nulla perchè rifornisce solo ed esclusivamente la finanza e la speculazione, quantitative easing ovunque, dall’Europa al Giappone in attesa che anche l’America ritorni alla realtà.

Noi sulla base dell’analisi empirica e non su quella dei fondi di caffè, abbiamo intravvisto la rotta giusta, da tempo!
L’ultima emissione governativa a cinque anni in Finlandia è negativa!
Bond Nestlé, ora il tasso è negativo Era già successo ai covered bond, ora è il momento dei corporate. L’onda lunga dell’apprezzamento dei mercati obbligazionari sta trascinando …
16% Of Global Government Bonds Now Have A Negative … Il 16 % dei rendimenti delle emissioni governative a livello mondiale sono ormai negativi

In Italia a tre anni i rendimenti sono negativi, ormai i titoli di Stato vengono comprati solo dalle banche che hanno a loro volta depositivi negativi presso la BCE.
Siamo stati profeti anche in questo quando cinque sei anni fa abbiamo prospettato un mondo di rendimenti negativi, di banche centrali che avrebbero sperimentato i tassi negativi.
http://icebergfinanza.finanza.com/2015/ … a-ovunque/

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi