Go to Top

Tempi di conservazione

Bollette energia elettrica, spese telefoniche, fatture del gas, etc…etc…
Il termine fiscale è 5 anni. A giudizio di AZIENDACONDOMINIO, è opportuno conservare le fatture e le ricevute fiscali per 10 anni, a partire dalla data di emissione del documento.

Contributi INPS
Dal punto di vista del contenzioso sarebbero 5 anni. Ma possono essere richiesti dallo interessato o dalla stessa INPS, anche a distanza di molti anni. Pertanto è opportuno conservarle fino a che il dipendente ha ottenuto la pensione.

Ricevute versamenti ICI
6 anni a partire da quello successivo al pagamento.

IRPEF, IVA, Dichiarazioni fiscali
6 anni a partire da quello successivo alla presentazione o del pagamento.

Documentazione detrazione 41% o 36%
6 anni a partire da quello successivo alla presentazione. AZIENDA CONDOMINIO, dato che il condòmino ha a che fare con la detrazione per 10 anni, consiglia però di conservare i documenti per 10 anni.

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi