Go to Top

Signori rossi

http://www.signorirossi.it
Signori rossi
“SIGNORI ROSSI” è un movimento spontaneo nato intorno alla vicenda di Raphael Rossi, ex vice presidente di Amiat, “municipalizzata” della raccolta rifiuti a Torino, che nel 2007 impedì l’acquisto di un macchinario da 4,2 mln di € INUTILE e rifiutò una tangente di oltre 100mila euro offertagli in seguito per far procedere l’operazione.
Denunciò l’accaduto alla Procura della Repubblica di Torino, poi seguirono indagini e quindi l’arresto dei protagonisti ed è iniziato il processo (dirigenti Amiat, imprenditori e politici valdostani) per tentata corruzione e turbativa d’asta.
Da allora fu sostanzialmente isolato da azienda, Istituzioni, media (eccetto qualche notizia sulle cronache locali) e anche dal partito che a suo tempo l’aveva indicato e che ora invece indicava un altro soggetto.

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi