Go to Top

"Buco" nel bilancio: si avvia il sequestro dei beni

"Buco" nel bilancio: si avvia il sequestro dei beni dell’amministratrice

(g.s.) – Novità per i condomini sanvittoresi che si sarebbero visti sottrarre denaro dall’amministratrice condominiale. E’ stato, infatti, concesso dal giudice del Tribunale di Busto Arsizio il sequestro conservativo, sino ad un ammontare di 140 mila euro a carico dello studio di amministrazione condominiale e i suoi soci.

Ad annunciarlo è l’avvocato Roberto Morlacchi (nella foto) che difende il Condominio Europa coinvolto nella causa civile: «Si è sciolta la riserva del giudice incaricato a seguire la causa e ora si avvierà il processo di sequestro conservativo di tutti i beni a carico della società e dei soci, ossia marito e moglie, sino ad un ammontare di 140 mila euro a garanzia di tutti i creditori: i residenti del condominio in questione».

La battaglia non si ferma qui, infatti l’avvocato Morlacchi ha spiegato: «Il prossimo passo da compiere è procedere con il giudizio di merito, dove il giudice deciderà non tanto sulle questioni di fatto quanto sulle questioni di diritto. Ciò partirà tra 60 giorni». L’avvocato ha poi aggiunto: «Mi posso ritenere soddisfatto di questo risultato in quanto siamo riusciti per tempo a bloccare i beni a tutela del Condominio».
http://www.legnanonews.com/news/21/43043/

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi