Go to Top

PIL, Stato fascista, e di altro poche idee vaghe!

PIL, Famiglia cristiana, Fascismo, e altre stupidate
…ma non c’ è niente di più interessante?

Cari amici,

il mondo va male, ma oggi non ho voglia di occuparmene.

Preferisco argomenti più leggeri e divertenti.

E’ curiosa questa associazione tra il governo attuale e quello fascista.

E’ interessante anche questa polemica che ormai dura da giorni e che non smette di interessarci.

Ci si chiede: Prendere le impronte digitali ai bambini è sbagliato o no?

Di per se non è sbagliato.
Ma se ciò alimenta la paura verso lo straniero diventa sbagliato!

Da un po’ le notizie sui giornali mi piacciono sempre meno.

Si leggono accuse e controaccuse, montature e notizie create apposta per sviare l’ attenzione della gente.

Questa attenzione spropositata verso il PIL, ad esempio, dovrebbe farci riflettere.

Chi se ne frega se il PIL decresce?

Ci sono tantissimi dati che mi interesserebbero sapere, i quali restano sconosciuti perchè la maggioranza è interessata soltanto a questo numero magico: il PIL!

Ad esempio:

Quanto è variato il livello di inquinamento in Europa e in Italia nell’ ultimo anno?
Quanto sono diminuiti i livelli scandalosi degli stipendi dei nostri politicanti nell’ ultimo anno?
Quanto sono variati in percentuale gli stipendi più bassi rispetto agli stipendi più alti nell’ ultimo anno?
Quanto sono soddisfatti gli studenti dei loro professori?
Qual’ è il livello di onestà intellettuale praticata dagli operatori commerciali nelle trattative di vendita?

Queste sono soltanto alcune domande che mi vengono in mente, e che sarebbe interessante leggere su Famiglia Cristiana.

I problemi che abbiamo sono molto più gravi di quelli evocati dai giornali.

Nella nostra società c’ è una solitudine e una indifferenza che fa paura…

…e non se ne parla!

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi