Go to Top

Nella mia casa ci sono molte stanze

Soltanto di recente ho incominciato a capire che cosa significa un frase che qualcuno mi disse molti anni fa: "Nella mia casa ci sono molte stanze".

Io pensavo che la mia casa fosse composta da un grande, comodo soggiorno. Ed era piacevole.

Era ben arredato, ed era pulito e in ordine.

E in quel soggiorno succedevano tante cose.

Lì potevo invitare gli amici, potevo vivere, potevo fare molte cose belle.

Ma un giorno, pensai che tutto, in quella stanza, mi veniva da altri.

Mille arredatori l’ avevano arredata; mi accorsi anche che c’ erano molte porte.

Andai ad aprirne una. Era umida, buia, piena di ragnatele.

Mi fece paura, e il mio primo impulso fu di richiudere la porta; poi riconobbi che anche quella stanza era in casa mia; perciò era mio dovere pulirla, ammobiliarla di nuovo e viverci.

Mi tuffai in quella stanza, e tutto cambiò.

Adesso è una stanza meravigliosamente ariosa, e ho almeno due stanze dove invitare la gente che amo.

Quella stanza aveva altre sette porte, ed io le aprii; una mi condusse alla musica, una all’ arte, una all’ amore, una alla bellezza, una alla gioia, …e adesso ho molte stanze, e ognuna di essa ha sette porte.

Non c’ è mai fine!

Nessuno è mai riuscito a trovare la fine delle stanze nella propria casa.

Possiamo continuare in eterno.

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi