Go to Top

Lusso e svago con i soldi dei condomini

Lusso e svago con i soldi dei condomini

La Finanza ha denunciato una donna di 55 anni che amministrava un condominio in via St-Martin de Corléans ad Aosta. Con il denaro dei clienti andava dall’estetista, a sciare o pagava le sue tasse. In sette anni avrebbe intascato 140 mila euro.

AOSTA
Loro credevano di pagare la luce e la pulizia delle scale, l’acqua o il riscaldamento. Invece lei i soldi dei condomini li usava per lezioni di sci, cure estetiche, vestiti nuovi e gioielli. Con questa accusa gli uomini della guardia di finanza di Aosta hanno denunciato una donna di 55 anni amministratrice di un solo condominio di Aosta, in via Saint-Martin de Corleans.

Durante le indagini è emerso che la professionista avrebbe truffato i suoi condomini per un totale di 140 mila euro. I soldi, che avrebbe dovuto utilizzare per le varie esigenze dell’immobile, li intascava e preferiva usarli per esigenze familiari e personali di vario tipo, dallo sport a investimenti assicurativi. Non solo, con i soldi degli altri pagava pure le proprie tasse.

Secondo gli inquirenti la donna aveva profuso particolare impegno nell’architettare la truffa e per non essere scoperta avrebbe messo in piedi una studiata gestione contabile, fatta di falsificazione e manipolazione delle voci dei rendiconti consuntivi. L’effetto era che i condomini non riuscivano ad avere una corretta visione della reale situazione economica e finanziaria degli effetti contabili. Secondo i finanzieri la truffa va avanti da almeno il 2006. Da allora i bilanci sono sempre stati consegnati in ritardo e non sono mancati i ritardi anche nei pagamenti dei fornitori di acqua e gasolio. La donna è stata denunciata per reati di appropriazione indebita continuata con abuso di autorità e falsità materiale.
http://www.lastampa.it/2013/05/10/edizi … agina.html

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi