Go to Top

Il regolamento non è obbligatorio, non c’è una sanzione

Il regolamento di condominio non è obbligatorio, non c’è una sanzione

"Il regolamento di condominio non è obbligatorio. Sarebbe obbligatorio per tutti i condomini con più di dieci proprietari, ma se in qualche caso non è stato fatto, non c’è una sanzione.

Condominio. Il regolamento non è obbligatorio, non c’è una sanzione

Può anche capitare che ci sia qualche condominio con più di dieci condomini – anche se è raro – che non abbia fatto il regolamento di condominio". L’ha precisato ai microfoni di Salvadanaio Saverio Fossati, de Il Sole 24 ore, rispondendo alla domanda di un ascoltatore.

"Non c’è nè una sanzione amministrativa, nè civilistica, nè penale. In assenza del regolamento si usa il codice civile come fanno i condomini più piccoli, con meno di dieci proprietari", ha proseguito.

"Chi non ha il regolamento di condominio ha il diritto di sollecitare gli altri condomini affinché se ne adotti uno, chiedendo all’amministratore che si facca un’assemblea condominiale che abbia a oggetto una delibera relativa alla formazione del regolamento condominiale e eventualmente impugnando il rifiuto dell’assemblea dei condomini di redigere un regolamento condominiale, anche se è molto difficile che questo avvenga", ha concluso.
http://www.radio24.ilsole24ore.com/noti … 091253.php

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi