Go to Top

Gioia e dolore

Mary, mia adorata Mary, in nome di Dio, come puoi pensare che mi stai dando più sofferenze che gioie?
Cosa mai ti ha portato a pensarla così?
Nessuno sa bene quale sia la frontiera tra il dolore e il piacere.
Tante volte penso che sia impossibile separarli.
Mary, mi dai talmente tanta gioia che a volte riesce a far male.
E mi provochi talmente tanto dolore che arrivo a sorridere.

 

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi