Go to Top

Crisi: Le spese aumenteranno senza controlli

Premessa

Conosco molta gente che si lamenta!

Si “mugugna” perchè l’ amministratore “non si fa vedere”; perchè “non si fa mai niente”; perchè quello che si fa viene fatto “male”.

Si “protesta” perchè il rendiconto è presentato in ritardo, perchè le spese sono “alte”, perchè i conti non si capiscono, perchè “quest’ anno all’ amministratore gli faccio vedere io in assemblea”.

Introduzione

A tutta questa gente, vorrei consigliare di “svegliarsi”, di controllare i documenti prima dell’ assemblea, facendosi aiutare da professionisti preparati.

Lo Staff della Community AziendaCondomìnio offre dei servizi studiati per aiutare le Comunità Residenziali ad organizzarsi.

Riunitevi in gruppo, organizzatevi, ed imparate a perseguire i vostri interessi!

E’ inutile lamentarsi, per avere la soddisfazione di andare in assemblea e votare “contro”.

Senza delle prospettive organizzate di cambiamento, non riuscirete a cambiare le cose, e l’ amministratore rimarrà al suo posto per anni ed anni, sicuro che potrà spadroneggiare con i soldi dei condòmini a suo piacere.

La crisi

Il 2016 sarà un periodo di crisi per tutti: Anche per gli artigiani, i tecnici e i professionisti che gestiscono i beni comuni di proprietà delle Comunità Residenziali.

Migliaia e migliaia di micro imprese, ogni giorno, si aggirano per le città italiane con una sola idea in mente: Lavorare e fatturare!

Questi poveri artigiani, ogni giorno si affollano negli studi degli amministratori di condomìnio, e fanno di tutto per ottenere lavoro e trattamenti di favore.

Tutta questa attività sommersa esiste da anni, ma di questi tempi si fa sempre più insistente, e, se non state attenti, provocherà un incremento notevole delle spese comuni, che già sono troppo alte.

Senza organizzazione non avrete la possibilità di difendervi da questa situazione, e potrete solo sperare che il vostro amministratore sia abbastanza onesto nei vostri confronti.

Ma l’ onestà, senza controlli adeguati, diventa solo una zavorra che impedisce agli amministratori che non prendono tangenti di svilupparsi e di crescere.

 

La Community AziendaCondomìnio

In questa situazione così compromessa, noi della Community AziendaCondomìnio siamo una possibilità per migliorare.

Per migliorare abbiamo aperto i forum di servizio, che sono organizzati per creare buona informazione, ed anche per promuovere sinergie e collaborazioni tra Comunità Residenziali.

Abbiamo dato la possibilità alle Comunità Residenziali di connettersi al nostro gruppo su facebook, che i condòmini e gli amministratori possono utilizzare per chiederci informazioni riguardanti la propria gestione condominiale.

Per migliorare proponiamo le nostre procedure operative , che riteniamo necessarie per garantire la buona gestione condominiale agli amministratori e ai condòmini, con il fine di favorire la trasparenza, la qualità e la convenienza economica.

Da soli, avete solo la possibilità di continuare a lamentarvi.

….insieme si cambia!

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi