Go to Top

Costituzione del condominio

Costituzione del condominio

Il condominio si costituisce senza bisogno di apposite manifestazioni di volontà o altre esternazioni, e tanto meno di approvazioni da parte dell’assemblea dei condomini qualora l’unico proprietario di un edificio (per esempio, il costruttore) lo frazioni in più porzioni autonome, trasferendone la proprietà esclusiva a una pluralità di soggetti (o anche solo al primo di essi), oppure quando più soggetti costruiscano su un suolo comune, oppure, ancora, quando l’unico proprietario di un edificio ne ceda a terzi piani o porzioni di piano in proprietà esclusiva, realizzando l’oggettiva condizione del frazionamento che a esso dà origine [1].

Qual è l’atto che fa nascere concretamente un condominio? Il condominio nasce con il frazionamento della proprietà di un edificio già appartenente a un proprietario unico. In virtù di negozi giuridici atti a trasformare una situazione di proprietà esclusiva in una situazione di proprietà plurima divisa, relativamente ai piani o porzione di piano [2].

Il presupposto per la nascita del condominio, è l’esistenza di negozi giuridici che sanciscano il frazionamento della proprietà di un edificio di proprietà singola in proprietà plurime, relative ai piani o porzioni di piano.

Per far nascere un condominio è necessario avere un atto costitutivo ed un regolamento?

Per la nascita del condominio non è necessario né l’atto di costituzione, né la formazione del regolamento condominiale, né l’approvazione delle tabelle.

Con il frazionamento della proprietà di un edificio a seguito del trasferimento della proprietà di ciascuna singola unità immobiliare a soggetti diversi, si determina oggettivamente una situazione di condominio.
[1] Cass. sent. n. 17332 del 17.08.2011. [2] Cass. sent. n. 3787 del 22.06.1982.
http://www.laleggepertutti.it/60005_per … kJsdN.dpuf

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi