Go to Top

Condominio: Nasce la figura del mediatore e del conciliatore

Udine: Nasce il mediatore di condominio in Comune

Cari amici, il servizio di mediazione e di Conciliazione offerto dalla nostra Community AziendaCondomìnio sta nascendo anche nel Comune di Udine.

Sono convinto che le buone idee camminano “con le proprie gambe”, e si realizzano soprattutto perchè la società è pronta al cambiamento.

Oggi moltissima gente è stanca della situazione politica bloccata che favorisce il malaffare da parte di moltissimi amministratori di condominio.

E’ necessario formare degli organismi che favoriscano la corretta gestione condominiale e la pacifica convivenza tra i residenti.

Per questo esiste la Community AziendaCondomìnio, e per questo nasce a Udine il mediatore di Condomìnio.

http://it.notizie.yahoo.com

Il servizio di conciliazione “Conciliatudine”, garantito da un’equipe di avvocati del foro di Udine abilitati a ricomporre le controversie che non arrivano in Tribunale o dal Giudice di pace, è finalizzato ad arrivare a un formale atto di conciliazione che ha valore legale. Il servizio di “mediatore di condominio” offrirà a tutti i cittadini assistenza per la pacificazione delle vertenze che frequentemente sorgono all’interno dei complessi condominiali. Il mediatore di condominio potrà intervenire direttamente all’interno dei condomini, anche a supporto dell’amministratore, per verificare l’esistenza di controversie da risolvere eventualmente anche con l’aiuto dei conciliatori. Il servizio di informazione continuerà ad aiutare i cittadini con indicazioni di carattere generale e di orientamento ai servizi, anche a supporto delle attività svolte ogni giorni all’interno degli uffici del Comune: dall’assistenza alla compilazione della modulistica alle indicazioni sul fondo affitti, fino all’iscrizioni ai centri estivi.

I servizi di informazione, conciliazione e di mediatore di condominio sono gratuiti per tutti i cittadini e sono finanziati dal Comune e dalla Regione. Saranno attivi sei giorni su sette (dal lunedì al sabato), garantendo ognuno una presenza su almeno due giorni, per un totale di 10 ore settimanali. In particolare, il servizio di informazione sarà attivo il mercoledì e il giovedì dalle 17 alle 19 e il sabato dalle 15 alle 17. I conciliatori saranno a disposizione dei cittadini il lunedì dalle 17 alle 19, il mercoledì dalle 12.30 alle 14.30 e il sabato dalle 10 alle 12, ma sarà possibile fissare un appuntamento anche al di fuori degli orari di presenza allo sportello. Infine, il servizio di mediatore di condominio sarà attivo il martedì e il venerdì dalle 17 alle 19. Se avrà successo, l’iniziativa potrà essere replicata anche in altri quartieri.

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi