Go to Top

Governo della moneta (Signoraggio)

Londra: e smettetela di dire che non ci sono più soldi

Londra: e smettetela di dire che non ci sono più soldiLa quantità di denaro circolante – quella in nostro possesso, e a disposizione dei nostri Stati – non dipende assolutamente da un ammontare frutto di risparmi, ma da una semplice decisione politica, attuata dalle banche centrali e dai super-banchieri che le gestiscono. Spiacenti, non ci sono più soldi. E quindi: rigore, tagli alla spesa pubblica, spending review. Per colpire, solo …Leggi tutto

Rapporto aureo

http://rapportoaureo.wordpress.comRapporto aureola giusta proporzione tra la misura del valore e il valore della misuraNoi trasformeremo tutti i popoli del mondo da debitori in proprietari della moneta, per il solo fatto che questa idea è nata

In Abruzzo si combatte la crisi con una nuova moneta

In Abruzzo si combatte la crisi con una nuova monetaAd Avezzano (L’Aquila) i nuovi acquisti si faranno con il Marso, la moneta cittadina coniata dal Comune per i suoi cittadini.Lo riporta Il Centro di oggi, che spiega come il progetto abbia il preciso compito di rilanciare l’economia locale e ridare fiato ai negozi di vicinato. È un soldo virtuale che non potrà essere incassato in quanto non sostituisce l’euro ma …Leggi tutto

L’ euro, di chi è?

L’ euro, di chi è? Finalmente arriva la risposta all’interrogazione presentata dall’Europarlamentare Marco Scurria sulla natura giuridica dell’€uro, e finalmente arriva la conferma: ci stanno truffando. Ci hanno sempre truffati. Ma andiamo per ordine. Marco Scurria aveva chiesto chiarimenti sulla risposta data dalla commissione europea alla prima interrogazione sulla proprietà giuridica dell’euro presentata dall’On. Mario Borghezio, nella quale si affermava che nella fase dell’emissione le banconote appartengono all’Eurosistema, mentre nella …Leggi tutto

Crisi finanziaria, cosa sta accadendo?

Crisi finanziaria, cosa sta accadendo? Cosa stà accadendo? Semplice: i portafogli di lavoratori e imprenditori sono vuoti! I primi non possono comprare beni e servizi offerti dai secondi; i secondi non possono dare lavoro ai primi. Questo circolo vizioso continua e peggiora poichè la moneta, che dovrebbe servire a creare lavoro e circolazione di beni e servizi diminuisce a causa del pagamento di interessi sul debito sempre maggiori, che si …Leggi tutto

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi