Go to Top

Amministratore "deruba" condominio a Sturla, condannato

Amministratore "deruba" condominio a Sturla, condannato a 6 mesi

(AGI) – Genova, 6 ott. – In dieci anni avrebbe sottratto al condominio Sturla di cui era amministratore poco piu’ di diecimila euro. Per questo un amministratore "infedele" – G.G., 64 anni – in primo grado e’ stato riconosciuto colpevole di appropriazione indebita e condannato a sei mesi di reclusione con la condizionale.

L’accusa e’ stata sostenuta dal pm Stefano Puppo. L’avvocato difensore, Fabio Maggiorelli, ha presentato istanza di appello, la data del processo deve ancora essere fissata. L’uomo condannato in primo grado era accusato di avere effettuato sistematici prelievi dai conti utilizzati per amministrare un condominio in via Brigata Salerno, a Sturla, fino a quando i titolari se ne sono accorti ed hanno sporto denuncia. Gli accertamenti successivi sulla contabilita’ hanno portato ad accertare gli ammanchi.

Ma l’uomo si difende e vuole un altro processo. (AGI) Ge1/Vic
http://www.agi.it/genova/notizie/ammini … ro-rt10239

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi