Go to Top

Amministratore di condomini si intascava le quote, arrestato

Amministratore di condomini si intascava le quote, arrestato

MACERATA – Ieri pomeriggio, la Squadra Mobile della Questura di Macerata, in esecuzione ad un ordine di carcerazione emesso dal Tribunale di Macerata, ha arrestato un maceratese

di 65 anni, amministratore condominiale. Stando al contenuto della misura restrittiva, l’uomo si sarebbe reso responsabile di decine e decine di appropriazioni indebite di denaro proveniente dalle quote condominiali di migliaia di cittadini maceratesi residenti in condomini, che lo avevano nominato quale loro amministratore.

I fatti contestati che hanno portato alle sue condanne, risalgono al periodo compreso tra il 2004 e il 2009.

L’uomo, dopo le formalità di rito, è stato associato al carcere di Camerino, dove dovrà scontare la pena di 1 anno e 11 messi di reclusione per i reati appropriazione indebita e falsità in scrittura privata.
http://www.lindiscreto.it/pesaro-urbino … -arrestato

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi