Go to Top

Altro amministratore "ladro"

Un altro amministratore pescato “con le mani nella marmellata”:

Notiziario italiano

E’ stato denunciato per appropriazione indebita. A finire nei guai con la giustizia un amministratore di condomini, accusato di essersi impossessato, in quattro anni, di 55mila euro, truffando gli inquilini di un immobile a Sesto Fiorentino.
In base a quanto ricostruito dai carabinieri della stazione di Sesto Fiorentino, che hanno iniziato a indagare in seguito a una serie di segnalazioni, l’uomo, 59 anni, si sarebbe appropriato dei soldi alterando i bilanci di gestione dell’immobile e in particolare, sottraendo denaro dal fondo di riserva per un totale di 55mila euro.
A presentare denuncia ai carabinieri sono stati gli stessi condomini, insospettiti dal fatto che a distanza di due anni non fosse mai stata indetta un’assemblea. Tali sospetti sono poi divenuti realtà quando è stato controllato il conto in banca del condominio, che risultava praticamente vuoto.
Le indagini dei militari proseguono per appurare se l’amministratore abbia tenuto lo stesso atteggiamento anche nei confronti degli altri immobili amministrati dall’uomo, oltre cinquanta.

 

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi