Go to Top

Il Pdl fa quadrato al presidente (e ai suoi processi)

Processo breve, sprint finale al Senato
Ultimo esame degli emendamenti, poi le dichiarazioni di voto e il pronunciamento dell’Aula

Cari amici,

Si attende la votazione per la “nuova” legge per il processo breve.

Ossia il processo deve essere “breve” per legge, altrimenti si estingue.

Pare che questo provvedimento risolverà i problemi giudiziari di Berlusconi.

I nostri problemi della giustizia, invece, chi li risolverà?

Questa legge non mi piace!

Per ciò che può servire, sono d’ accordo con la Littizzetto.

Spero che si candidi alle prossime elezioni.

Corriere della sera

ROMA – Si conclude oggi al Senato l’esame degli emendamenti presentati al ddl sul processo breve. Le dichiarazioni di voto saranno in diretta tv, così come il voto finale sul provvedimento e potranno essere seguite anche in diretta web su Corriere Tv. L’opposizione martedì ha protestato e ribadito che si tratta di un provvedimento «per salvare il premier dai suoi processi». A fine seduta i senatori dell’Idv hanno occupato l’Aula sedendosi ai banchi del governo: «Vogliamo essere un presidio democratico – ha detto il capogruppo Felice Belisario – in un momento in cui si fa a pezzi la giustizia solo per salvare il premier».

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi