Go to Top

Tutto ciò che è bello sapere, …è bello sapere

Breviario delle piccole cose di Lucia

Camminare a piedi nudi su un prato
guardare le nuvole che volano

un bel libro avvincente
una scatola di matite colorate

un violoncello che suona nel silenzio
un bel voto ad un esame

un campo pieno di girasoli
il profumo della tua casa

una bella fotografia
un buon piatto di spaghetti al sugo

la marmellata della nonna
risolvere un problema di matematica

stare in equilibrio su una trave
arrampicarsi su un albero

dondolarsi in altalena
ridere a crepapelle

un dipinto di Monet
un notturno schubertiano

un complimento
indossare un abito nuovo

mettersi le dita nel naso
bere una birra tra amici

alzarsi presto per vedere l’ aurora
un gatto che ti fa le fusa

un caminetto scoppiettante
le caldarroste autunnali

una lettera di un amico
una sorpresa per il tuo compleanno

costruire un castello con la sabbia
inventare una macchina per raddrizzare la torre di Pisa

scoprire che le carote crescono sotto terra
avere un’ intuizione

fare uno scherzo al vecchio nonno
vincere un premio

Tutto ciò che è bello sapere…

dimenticarsi di andare a scuola
preparare la cena per gli amici

scrivere una poesia
partecipare ad una gara

il tuo pesciolino rosso nella vasca da bagno del papà
una camera tutta tua

il tuo primo orologio
andare in bicicletta

prendersi a palle di neve
andare in giro a piedi nudi

tuffarsi in una balla di fieno
portare la colazione a letto ai tuoi genitori

il vestito di Carnevale
la sorpresa dell’ uovo di Pasqua

nuotare senza costume
l’ orologio a cu-cu della vecchia zia

il tuo primo bacio
l’ albero di Natale

una ninna nanna
camminare in un bosco profumato

trovare un porcino nascosto
incontrare un vecchio amico

il primo giorno di scuola
il saggio di danza

una musica di Natale
pattinare su un lago ghiacciato

il profumo di tabacco del nonno
camminare sotto la pioggia

preparare una torta
il profumo della biancheria stesa al sole

entrare nelle pozzanghere con gli stivaletti rossi
lavorare e plasmare l’ argilla

il pelouche di quando eri bambina
imparare ad allacciarsi le scarpe

il tuo primo stipendio
fare l’ amore

una sagra popolare
raccogliere i fichi maturi

rubare le caramelle della nonna
andare al galoppo su un sauro bianco

un mare color zaffiro
una leggenda medievale

guidare a piedi nudi
un castello della Loira

una farfalla che si posa leggera sulla tua spalla
piangere davanti ad un film

un giardino all’ italiana

un’ abbazia cistercense
un mazzo di fiori di prato

Crisi, un cambiamento possibile!

La crisi come occasione Crisi vuol dire decidere, a occhi non sbarrati come la massaia del ’52 ma aperti: sul peggio sempre possibile, sulle bugie del pensare positivo, sulla duplice responsabilità verso la Terra che roviniamo, e verso i figli cui addossiamo i nostri debiti. Terra e figli sono i nostri discendenti: ignorarli perché i loro tempi son più lunghi dei nostri e perché non abiteremo il loro mondo (un …Leggi tutto

Stiamo tutti bene

Stiamo tutti bene, Guardiamoci negli occhi quando parliamo! Non facciamo prendere in giro dai media, impariamo a pensare da noi stessi cosa è bene per noi! Non compriamo cose inutili. Spegniamo la televisione. Usiamo poco la macchina. Cerchiamo di creare legami solidi con la gente, in modo da poter contare anche economicamente su chi ci vuole bene. Impariamo a controllare il nostro territorio comune, dal condomìnio, al nostro quartiere, alla …Leggi tutto

Riunione di condominio

Quanto dovranno durare le piccole discussioni in assemblea? Sono convinto che bisogna iniziare a discutere di cose importanti. I condòmini durante l’ assemblea annuale devono poter confermare ed approvare i loro fornitori, tecnici e professionisti, al fine di autorizzarli a lavorare per la propria comunità residenziale. Solo a questa condizione i fornitori inizieranno ad essere di fiducia dei condòmini, e non degli amministratori. E’ necessario inventare nuove procedure che servano …Leggi tutto

Rapporti di vicinato

Cosa si deve fare per difendere la propria “privacy” in un ambiente pubblico come il condòminio? Quante piccole gentilezze quotidiane sono necessarie? La gente è complicata quando è obbligata a condividere spazi e ambienti comuni in un contesto privato come la propria abitazione. Tutti vantano i propri diritti! Ma quali sono i diritti da vantare? Noi poveri amministratori siamo sempre al lavoro nella società condominiale, per cercare di far andare …Leggi tutto

Condominio in festa

Oggi è domenica! Per questo ci ritroviamo e festeggiamo. Stare bene insieme è essenziale per sentirsi vicini. Consiglio a tutti di iniziare a ritrovarsi. Si comincia da poche iniziative sparse, e poi si inventano insieme “nuove” possibilità. Se invitate anche l’ amministratore è meglio! Se non trovate motivi per invitare il vostro amministratore fatevi delle domande! La fiducia si conquista con la conoscenza personale, e con i controlli di qualità. …Leggi tutto

L’ Italia di Piero

  Vinto dall’ Italia di Piero, a Catania il jackpot da 100 milioni Il ‘6’ mancava da 6 mesi e 77 concorsi Febbre da Superenalotto: dal 2004 lo Stato ha incassato 5 miliardi di euro Cari amici, A Catania un poveretto ha vinto ben 100 milioni di euro! Provo compassione per lui e per la sua famiglia. La sua vita non sarà più quella di prima! La sua porta d’ …Leggi tutto

Mondo tondo

Stamattina mi sento frastornato. Solo, davanti alla vita, aspetto novità umane per stare bene. Le notizie dei media non mi piacciono, la gente è triste, la cravatta mi va stretta… …per fortuna che c’ è la musica! Santa pazienza, la vita mi va stretta e non riesco a scendere! Ma ci sarà un modo diverso di vivere? Siamo dunque condannati a restare in una vita comoda “affianco” a quelli che …Leggi tutto

Più su e più giù…

più su e più giù, …Mi piacciono le piccole cose! In un prato di tanti fiori mi fermo ad odorare la vita, mi stendo e guardo il cielo. Oggi è una bella giornata e sono felice di essere quì a non fare nulla. In fondo è meglio prendersi in giro e non sentirsi troppo importanti; è anche pericoloso volere troppo dalla vita! Il mondo crolla, ma viva il mondo! Perchè …Leggi tutto

Verso il mondo che cambia

  Il mondo che cambia, … in tutte le volte che mi sono svegliato nella mia vita? Ogni mattina un’ altra avventura mi riempie il tempo con nuove cose da fare. E sempre la musica mi accompagna… I sentimenti mi avvolgono e un giorno va su e un giorno va giù! Siamo tutti alla ricerca del “successo” e fatichiamo ricercando nel futuro le cose migliori che possiamo vivere oggi. La …Leggi tutto

Il gioco della vita

  Il gioco della vita, …appassionato e stupito mi butto in questo giorno come fosse l’ ultimo! Vivo ormai da troppo tempo, ho troppe cose in testa, e in fondo in fondo sono rimasto un bambino. I problemi del mondo mi interessano, ma spesso mi sembra incredibile che fatti così lontani possano riguardare la mia vita! Perchè la vita è fatta di momenti che si affollano uno dietro l’ altro e …Leggi tutto

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi