Go to Top

Sopraelevazione dell’ ultimo piano

Si può sopraelevare il tetto senza l’assemblea

Si può sopraelevare il tetto senza l’assemblea Per poter sopraelevare l’ultimo piano di un edificio in condominio è sufficiente il rilascio, da parte del Comune, del permesso a costruire: tanto l’amministrazione dell’ente locale quanto il condomino non devono quindi ottenere, prima del rilascio del titolo edificatorio, il consenso degli altri condomini. Lo ha chiarito il Tar Liguria con una recente sentenza [1]. Secondo i giudici amministrativi, la possibilità di costruire …Leggi tutto

Vanno sempre rispettati gli incrementi volumetrici

Vanno sempre rispettati gli incrementi volumetrici Ivan Meo scrive… Il decreto fare (d.l. 69/2013) ha solo eliminato la necessità di rispettare la sagoma ma permane la necessità del rilascio del permesso di costruire se l’immobile acquisisce una diversa volumetria. I risvolti del decreto del fare. Con la legge di conversione del 9 agosto 2013, n. 98, il Decreto del Fare, che ha introdotto numerose novità tra le quali: semplificazioni nel …Leggi tutto

Sopraelevazione, i condòmini hanno 20 anni per opporsi

Cassazione, sez. II Civile, sentenza del 5 ottobre 2012, n. 17035 Non vi è dubbio che i condomini si possano opporre a che il proprietario dell’ultimo piano dell’edificio elevi nuovi piani che alterino il decoro architettonico, sempre che non risulti altrimenti dal titolo, e tale diritto ben può essere esercitato anche dopo che la soprelevazione sia stata effettuata, con facoltà di domandare, in questa seconda ipotesi, la riduzione in pristino …Leggi tutto

Diritto di sopraelevazione

Diritto di sopraelevazione Cass. civ., sez. II, 6 dicembre 2000, n. 15504 Il diritto di sopraelevare nuovi piani o nuove fabbriche spetta al proprietario esclusivo del lastrico solare o dell’ultimo piano di un edificio condominiale ai sensi e con le limitazioni previste dall’art. 1127 c.c., senza necessità di alcun riconoscimento da parte degli altri condomini, mentre limiti o divieti all’esercizio di tale diritto, assimilabili ad una servitus altius non tollendi, …Leggi tutto

Sopraelevazione

Nozione La sopraelevazione consiste nella costruzione di uno o più piani ovvero di nuove fabbriche sull’ultimo piano dell’edificio. Non costituiscono sopraelevazioni le modificazioni attuate all’interno delle singole unità abitative e contenute negli originari limiti strutturali (es. trasformazione di un locale sottotetto in un’unità abitabile o divisione in senso orizzontale di un appartamento mediante la costruzione di una soletta in cemento) (Cass. 24-1-1983, n. 680). La fattispecie è disciplinata dall’art. 1127 …Leggi tutto

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi