Go to Top

Parcheggi

Se i parcheggi non bastano, si procede con i turni che valgono anche per i non residenti

Lo chiarisce il Tribunale di Roma spiegando che solo un regolamento contrattuale o una convenzione tra tutti i comproprietari può escludere la turnazione Avv. Valeria Zeppilli scrive… Quante liti in condominio per i parcheggi! Tutte le volte in cui i posti disponibili non sono sufficienti a soddisfare tutti i condomini, ecco che ognuno di essi cerca una ragione per poter rivendicare il proprio diritto sul posteggio. Ma quando i posti …Leggi tutto

Area condominiale: no ai paletti a delimitazione del parcheggio

Area condominiale: no ai paletti a delimitazione del parcheggio Il condominio non può installare, come dissuasori di parcheggio, dei paletti in ferro, anche se il suolo dove vengono fissati detti supporti è di proprietà dello stesso condominio: scatta allora la rimozione forzosa, ad opera delle autorità, perché l’area resta comunque di uso pubblico. Peraltro, il fatto che la via ove affaccia il palazzo è chiusa al traffico o che vi …Leggi tutto

Parcheggi in condominio, basta la maggioranza qualificata

Parcheggi in condominio, basta la maggioranza qualificataCassazione: i lavori non devono pregiudicare la stabilità dell’edificio né danneggiare gli spazi comuni 28/07/2015 – I parcheggi interrati in condominio possono essere realizzati con la maggioranza qualificata a condizione che non compromettano la stabilità dell’edificio. Lo ha chiarito la Corte di Cassazione con la sentenza 15533/2015. La Cassazione ha bocciato il ricorso presentato da un condòmino spiegando che, se dopo una consulenza tecnica …Leggi tutto

Ripartizione spesa pitturazione strisce dei posti auto

Ripartizione spesa per pitturazione delle strisce dei posti auto Avv. Gallucci scrive… L’ assemblea del condominio in cui abito ha deliberato di pitturare le strisce dei posti auto collocati nel cortile condominiale. A dire il vero si tratta di una ri-pitturazione, dato che le precedenti delimitazioni erano oramai sbiadite. L’ amministratore, qualche giorno dopo l’assemblea, ha inviato ai condomini la richiesta di pagamento delle somme; con mio notevole stupore ho …Leggi tutto

Parcheggio nella zona di manovra dell’autorimessa

Parcheggio nella zona di manovra dell’autorimessa condominiale Avv. Alessandro Gallucci scrive… Autorimessa condominiale Ai sensi del d.m. 1 febbraio 1986 l’autorimessa è quell’area coperta destinata esclusivamente al ricovero, alla sosta e alla manovra degli autoveicoli con i servizi annessi. Non sono considerate autorimesse le tettoie aperte almeno su due lati (punto 0 allegato d.m. 1 febbraio 1986). AutorimessaSul fatto che l’autorimessa debba essere considerata condominiale vi sono pochi dubbi in …Leggi tutto

PARCHEGGIO AUTO NEGLI SPAZI CONDOMINIALI

PARCHEGGIO AUTO NEGLI SPAZI CONDOMINIALI Giuseppe Spoto scrive… L’approfondimento di questa settimana è dedicato al problema del parcheggio negli spazi condominiali. Non è possibile rispondere a tutti i quesiti che vengono inviati, ma periodicamente è comunque utile ritornare sulle domande a cui non è stata data in precedenza risposta quando interessano temi comuni, in modo da soddisfare le curiosità di chi scrive, se pur con ritardo. Assegnazione posti auto In …Leggi tutto

Diritto al posto macchina

Il diritto al posto macchina è una battaglia da combattere in solitudine La legittimazione ad agire per l’accertamento del vincolo di destinazione al parcheggio di appositi spazi in edifici di nuova costruzione, ai sensi dell’art. 41-sexies, l. n. 1150/1942 (legge urbanistica statale), spetta soltanto ai singoli condomini delle varie unità immobiliari dello stabile, in base ai rispettivi titoli d’acquisto, trattandosi di diritti spettanti non alla collettività condominiale, ma separatamente a …Leggi tutto

Parcheggi selvaggi in condominio

Ciascun condomino può servirsi della cosa comune senza però alterarne la destinazione e non impedendo agli altri partecipanti di farne parimenti uso secondo il loro diritto Rag, Luca Zichella scrive… Il parcheggio selvaggio nei posti comuni condominiali può essere punito penalmente in quanto implica gli estremi del delitto di violenza privata (art. 610 del Codice penale) la cui sanzione prevede la reclusione. Ecco a cosa può andare incontro chi non …Leggi tutto

Parcheggio in condominio

Parcheggio in condominio In tema di condominio negli edifici, le spese d’uso e manutenzione dello spazio condominiale destinato al parcheggio dei veicoli, devono collocarsi nell’ambito del godimento della cosa comune. Ne discende che le spese stesse rientrano fra quelle generali, per cui è applicabile il criterio di riparto stabilito dall’art. 1123, comma 1, cod. civ. con riferimento al valore della proprietà di ciascun condomino, e non a quello dell’uso differenziato …Leggi tutto

Parcheggiare le auto nel cortile

Parcheggiare le auto nel cortile condominiale: quando non è possibileEscluso il diritto di parcheggiare nel cortile condominiale, se la presenza di veicoli in sosta, oltre a rendere scomodo il raggiungimento a piedi delle singole unità immobiliari, impedisce a un condomino di utilizzare il cortile per l’introduzione di automezzi nei vani di sua proprietà posti a pianterreno. È quanto risulta dalla sentenza della Cassazione 27940/13. Il caso Il proprietario della maggior …Leggi tutto

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi