Go to Top

Art. 1117-bis – Ambito di applicabilità, Supercondomìnio

Condominio orizzontale, genesi e disciplina applicabile

Condominio orizzontale, genesi e disciplina applicabile Avv. Alessandro Gallucci scrive… Quali norme si applicano alle così dette villette a schiera? Esiste davvero la figura del condominio orizzontale? Per dare soluzione certa al quesito, è bene partire dal concetto di condominio, o meglio dall’individuazione del suo momento costitutivo. Com’è noto, il condominio “sorge ipso iure et facto, e senza bisogno di apposite manifestazioni di volontà o altre esternazioni, nel momento in …Leggi tutto

Ripartizione spese tra condominio e supercondominio

Ripartizione spese tra condominio e supercondominio La differenza tra condominio e supercondominio è pacifica sia in dottrina che in giurisprudenza. Nel caso di un complesso residenziale costituito da tre distinti fabbricati, ciascuno degli edifici integra un condominio distinto, cui appartengono i soli proprietari delle unità abitative ivi ubicate e che è competente a deliberare in merito alla gestione ed amministrazione di quelle parti di quel solo stabile che sono destinate …Leggi tutto

Supercondominio: disciplina e gestione

Supercondominio: disciplina e gestione Nell’esperienza contemporanea, e non solo nelle moderne città metropolitane, la realtà costruttiva presenta spesso edifici contigui, autonomi, aventi una serie di servizi in comune (riscaldamento centralizzato, parco giochi ecc.) ovvero di beni in comune (viali di accesso, cortili ecc.). Lo scopo di questi complessi edilizi è, ovviamente, lo sfruttamento più razionale possibile delle costruzioni. Vi è subito da dire che l’articolo 1117bis c.c., introdotto ex novo …Leggi tutto

Supercondomìnio, nomina dei rappresentanti dei singoli condomini

Supercondominio: obbligatoria la nomina dei rappresentanti dei singoli Condominii nei complessi residenziali con più di 60 partecipanti Avv. Giuseppe Donato Nuzzo scrive… Se nel grande complesso residenziale i singoli proprietari non provvedono a nominare un rappresentante per ogni edificio che compone il Supercondominio, provvederà il giudice ad istanza delle parti interessate. La legge di riforma n. 220/2012, infatti, ha reso obbligatoria la designazione dei rappresentanti nei casi di cui all’art. …Leggi tutto

IL SUPERCONDOMINIO? QUANDO PIÙ EDIFICI UTILIZZANO OPERE COMUNI

IL SUPERCONDOMINIO? QUANDO PIÙ EDIFICI UTILIZZANO OPERE COMUNI Giuseppe Spoto scrive… L’approfondimento di questa settimana è dedicato al chiarimento delle nozioni di supercondominio e di consorzio in risposta al quesito di un lettore. Il chiarimento presuppone una precisazione: utilizziamo per gli agglomerati abitativi il termine di consorzio in modo differente rispetto alla nozione che ritroviamo nell’ambito societario e non occorre fare confusione. Per l’aspetto che qui rileva dobbiamo parlare di …Leggi tutto

Supercondomìnio – Nozioni generali

Supercondominio – Nozioni generali Si sente spesso parlare di supercondominio senza che, spesso, si sappia con precisione a che cosa ci si riferisca con questo termine. Eppure, per quanto tra poco verrà detto, l’esistenza di supercondomini è molto diffusa e, soprattutto, tendente a svilupparsi in futuro. La ragione di questa, spesso inconsapevole, diffusione di supercondomini risiede nel fatto che per l’esistenza di un supercondominio non è necessario alcun atto scritto …Leggi tutto

Revoca dell’amministratore del supercondominio

Revoca dell’amministratore del supercondominioChi ed in che modo può revocare l’amministratore del supercondominio? Avv. Alessandro Gallucci scrive… La questione, vedremo qui appresso, non è di poco conto, perché la legge, nel disciplinare questa particolare figura di compagine non è stata chiarissima sul punto. Partiamo dal dato certo: ai sensi dell’art. 1117-bis c.c. “Le disposizioni del presente capo si applicano, in quanto compatibili, in tutti i casi in cui più unità …Leggi tutto

Supercondominio in causa senza amministratore

Supercondominio in causa senza amministratore La nuova legge sul condominio ha codificato l’orientamento che ritiene applicabile al supercondominio la normativa sul condominio. Il Tribunale di Genova, con ordinanza del 17/11/2014, ha stabilito che i singoli amministratori dei singoli caseggiati non possono essere convenuti in giudizio a rappresentare i comproprietari del supercondominio qualora non vi sia un amministratore del supercondominio stesso, ma è invece necessario convocare tutti i singoli condòmini. Di …Leggi tutto

Requisiti del supercondominio

Requisiti del supercondominio, pluralità di condomini e accessorietà di beni e serviziIn tema di supercondominio tra edifici, l’esistenza di questa realtà organizzativa non necessita di atti costitutivi, ma sorge per la sola esistenza di parti comuni. Avv. Valentina Papanice scrive… Bastano i servizi, comuni, per avere un supercondominio SupercondominioIl supercondominio è stato definito come una pluralità di edifici, costituiti in distinti condomini, ma compresi in una più ampia organizzazione condominiale, …Leggi tutto

Supercondominio, ecco tutte le novità della riforma

Supercondominio, ecco tutte le novità della riforma Con la riforma del condominio (legge 220/12) è stato disciplinato il cosiddetto supercondominio. Il nuovo articolo 1117 bis del codice civile prevede che in tutti i casi in cui più unità immobiliari o più edifici ovvero più condominii di unità immobiliari o di edifici abbiano parti comuni ai sensi dell’articolo 1117 codice civile, trova applicazione la normativa in materia di condominio. Le disposizioni …Leggi tutto

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi