Go to Top

Verifica dei vigili del fuoco

Conseguenze della verifica dei Vigili del fuoco

In seguito della verifica sopra descritta, possono verificarsi tre tipi di evoluzioni diverse:

1) Esecuzione entro i termini stabiliti di tutti gli interventi di adeguamento prescritti;

2) Esecuzione di tutti gli interventi di adeguamento prescritti, ma con modalità diverse da quelle concordate e/o in tempi superiori, ma congrui, ai termini stabiliti;

3) Mancata esecuzione di tutti o di alcuni interventi di adeguamento prescritti.

Nel primo caso, il contravventore è ammesso a pagare una somma pari ad un quarto o un ottavo del massimo dell’ ammenda prevista dalla norma violata.
L’ organo di vigilanza comunica l’ avvenuto adempimento e pagamento, con conseguente estinzione della contravvenzione; il Pm richiede al Giudice per le indagini preliminari l’ archiviazione.

Nel secondo caso, il Gip potrà ammettere il contravventore alla procedura di oblazione (altra causa di estinzione del reato), ma la somma da versare sarà pari ad un quarto del massimo dell’ ammenda.

Nel terzo caso, l’ organo di vigilanza ne da comunicazione al Pm e al contravventore entro novanta giorni dal termine fissato.
Il procedimento penale, già sospeso in attesa dell’ esito della verifica da parte dell’ organo di vigilanza. riprenderà regolarmente il suo corso.

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi