Go to Top

Sentenza cassazione 2046/2006

Il condominio esiste e non si dimostra

Il condominio esiste e non si dimostra.

E se i condòmini sono due, le regole sono quelle del condomìnio "normale", anche se di fatto le decisioni si prenderanno all’ unanimità.

E’ questo l’ assioma con cui si è confrontata la cassazione con la sentenza 2046/2006.
Il condomìnio, infatti, diviene ad esistenza, senza che sia necessaria alcuna deliberazione, allorchè si verifichi il trasferimento di singole porzioni ad una pluralità di soggetti (Un principio già chiarito dalla sentenza, sempre di cassazione, n° 3257/2004).

E questa "pluralità" può essere individuata anche in due soli condòmini.

In questo caso si applicano le regole condomìniali e non quelle sulla comunione.
La nomina dell’ amministratore è facoltativa, in quanto i condòmini sono meno di quattro.

Princìpi

Con la decisione del 31 gennaio 2006 n° 2046, la Cassazione, a sezioni unite, ha affermato i seguenti principi:

a) Il regime di condomìnio degli edifici si istaura per legge nel fabbricato nel quale esistono più piani o porzioni di piano, che appartengono in proprietà esclusiva a persone diverse, ai quali dalla relazione di accessorietà è legato un certo numero di cose, impianti e servizi comuni.
Il condomìnio si costituisce non appena, per qualsivoglia fatto traslativo, i piani o le prozioni di piano del fabbricato vengono ad appartenere a soggetti differenti.

b) Anche in un piccolo condomìnio la disciplina delle cose, degli impianti e dei servizi di uso comune, sia per quanto riguarda la disposizione , sia per quanto concerne la gestione, è regolata dalle norme sul condomìnio, con la conseguenza che l’ esistenza del condomìnio e l’ applicazione delle norrme in materia, non dipende dal numero delle persone che in esso vi partecipano.

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi