Go to Top

Istallazione di impianti di video sorveglianza

Regole per l’ installazione degli impianti

L’ installazione meramente dimostrativa o artefatta di telecamere non funzionanti o installate per finzione, in luoghi pubblici o privati, anche se non comporta trattamento di dati personali, può determinare forme di condizionamento nei movimenti e nei comportamenti, che possono essere oggetto di contestazione.
Gli interessati devono comunque essere informati che stanno per accedere ad una zona video sorvegliata o dell’ eventuale registrazione.
L’ informativa deve fornire gli elementi previsti dall’ articolo 13 del Codice della Privacy, con formule sintetiche ma chiare.
Nell’ uso delle apparecchiature destinate a riprendere, per legittimi interessi, determinate aree esterne ad edifici e immobili, il trattamento deve essere effettuato con modalità tali da limitare l’ angolo di visuale all’ area effettivamente da proteggere, evitando la ripresa di luoghi circostanti e di particolari non rilevanti.

Lascia un commento