Go to Top

Istallazione di cassette postali

La spesa di installazione di cassette postali va suddivisa in parti uguali, poichè si tratta di un servizio del quale i condòmini usufruiscono in identica misura (Cassazione n. 2916 del 2/8/1969, con riferimento alla spesa di installazione di un antenna televisiva centralizzata).

La casella postale ad alveare indivisibile, quale manufatto che serve all’ uso comune (Art. 1117 n. 3 del codice civile), deve considerarsi bene condominiale.
Per decidere se un bene si presume condominiale o privato è necessario considerare la presenza di un vincolo funzionale di pertinenza rispetto alle unità immobiliari singole.

In questo caso sembra indubbio che la casella postale, in quanto indivisibile, sia al servizio comune di tutti i condòmini.

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi