Go to Top

Deleghe all’ amministratore

Deleghe all’ amministratore

L’ amministratore ha il diritto di rappresentare uno o più condòmini in assemblea, tranne in caso si tratti di deliberare su argomenti che coinvolgano l’ operato e la responsabilità dell’ amministratore, in modo da configurare un conflitto di interessi. (Tribunale di Milano, 14/7/1988).

Vizi

La delibera adottata in presenza di un difetto di rappresentanza è soltanto annullabile. Comunque il vizio è ratificabile dall’ assemblea. (Corte di appello di Napoli, 14/4/1966)

Il condòmino delegante, o il condomino che si ritenga falsamente rappresentato, sono gli unici soggetti legittimati a chiedere l’ annullamento della delibera. Non gli altri.

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi