Go to Top

Contatori per consumo acqua

Per l’ istallazione di contatori che registrino il consumo di acqua nei diversi appartamenti, è necessario il voto favorevole della maggioranza dei partecipanti al condomìnio, in rappresentanza di 667 millesimi di proprietà.

E’ possibile chiedere anche la maggioranza prevista per le innovazioni relative all’ adozione dei sistemi di termoregolazione e di contabilizzazione del calore, per la cui introduzione è richiesta, sia in prima che in seconda convocazione, la metà + 1 degli intervenuti all’ assemblea e almeno 500 millesimi.

N.B. Se esiste un regolamento contrattuale che disciplina un determinato criterio di determinazione di questa spesa, per modificarlo è necessaria l’ unanimità dei consensi.

La spesa per l’ introduzione di contatori separati in sostituzione dell’ unico contatore condominiale va suddivisa su base millesimale, salvo un diverso accordo che deve essere sottoscritto da tutti i condòmini.

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi