Go to Top

Bernanke rassicura sulla corsa dei prezzi

Cari amici………gli uomini, quando li si guarda dal punto di vista del loro portafoglio, sono veramente strani.

Certe volte mi domando se sono io il pazzo….oppure lo sono tutti gli altri?? Non so.

A pagina 5 del sole 24 ore di oggi appare un articolo che vi consiglio di leggere.
Si intitola:

BERNANKE RASSICURA SULLA CORSA DEI PREZZI

Le notizie riportate indicano che Bernanke ha "denunciato i dilemmi creati dai rincari dell’ energia e delle commodities, delle quali ha aggiunto che "sono stati abbastanza forti da contribuire al recente incremento delle pressioni inflazionistiche.
" Il caro energia", ha aggiunto, "non è detinato a svanire"

Subito dopo il giornale ricorda ancora i dati economici pubblicati ieri (Che noi per non voler sparare sulla croce rossa non abbiamo riportato su questo topic), i quali hanno rispecchiato un’ espansione in fase di moderazione e contemporaneamente alle prese con tensioni inflazionistiche.
La produzione industriale ha subito la prima contrazione in quattro mesi, scivolando dello 0,1% a maggio.
Questa frenata, misericordiosamente, il giornale la definisce "contenuta".

Appena più avanti, nello stesso articolo "rassicurante" è riportato che "l’ elevato utilizzo degli impianti potrebbe preoccupare la banca centrale per le sue implicazioni inflazionistiche".

Ma il macigno più pesante di questo articolo in cui Bernanke dovrebbe "rassicurare" i mercati è riservato per la conclusione che copio pedissequamente: giudicate voi!

Gli operatori di mercato hanno prestato attenzione anche ad un altro dato che potrebbe tradire nervosismo per le prospettive dell’ economia e della politica monetaria:
una flessione degli investimenti internazionali negli asset in dollari.
Gli acquisti netti di titoli all’ estero sono calati del 34% in aprile a 46,7 miliardi di dollari.
Il livello più basso da oltre un anno.

Vi sentite "rassicurati"?? Io no.
:shock:

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi