Go to Top

Assemblea straordinaria

Nell’annuale riunione di condominio per l’approvazione del bilancio consuntivo e del rendiconto, all’odg e’ stato posto anche conferma o meno dell’amministratore. Non è stata raggiunta la maggioranza di 501 millesimi e pertanto il punto e’ stato rinviato. L’amministratore dovrebbe essere in prorogatio fino a che non viene confermato o nominato uno nuovo. Ora il problema e’ questo: Per motivi tecnici e’ necessario indire un’assemblea straordinaria urgente per un problema di rifacimento tubature di riscaldamento e l’amministratore ha provveduto in tal senso. E’ stato contestato che l’amministratore non puo indire assemblee straordinarie dato che in stato di prorogatio e quindi può solo operare in ordinario. Qualcuno mi sa dare notizie più precise in merito Grazie.

Lascia un commento

I cookies ci aiutano a fornire i nostri servizi. Utilizzando tali servizi, accetti l'utilizzo dei cookies da parte nostra. Se vuoi saperne di più clicca qui. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina acconsenti all’uso dei cookies. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi